skip to Main Content

Mercato, la Sampdoria cerca un portiere, anzi tre…

di Mario Chiari
Calciomercato Sampdoria

Per la prossima stagione la Sampdoria sarebbe costretta a cercare sul mercato non uno ma forse tre portieri, Il futuro di Audero? E’ lui la plusvalenza di Ferrero…

Il titolare della porta della Sampdoria è Emil Audero ma per quanto ancora? Per contratto fino al 30 giugno 2023. Sarebbe al sicuro se quest’estate Massimo Ferrero non fosse costretto a vendere, come per politica societaria, qualche suo campioncino. A dire il vero non hanno brillato in molti in questa stagione ma qualcosa bisogna vendere. Bisogna farlo al miglior offerente. In estate, o quando aprirà il finestrone di mercato, ci sarà un bel giro di numeri uno. Dal Milan all’Udinese, dall’Inter (che cerca un primissimo per fare un anno il secondo ancora ad Handanovic) alla Sampdoria. Si perchè anche il club blucerchiato potrebbe essere coinvolto in questo valzer di portieri.

Sull’ex Juventus, pagato una quindicina di migliori tra plusvalenze reciproche con Fabio Paratici, c’è il concreto interesse dell’Udinese che la prossima estate dovrà ostituire Musso destinato a volare tra i pali di San Siro. C’è da capire l’offerta e soprattutto la domanda presidenziale…

LEGGI ANCHE Fabio Quagliarella tra i primi venti tiratori d’Europa…

Mercato, la Sampdoria cerca un portiere, anzi tre…

Il numero docici, il suo vice Andrea Seculin è arrivato dal Chievo l’estate scorsa
con la formula del prestito mentre il terzo, Wladimiro Falcone (si dice che piace molto al preparatore Lorieri, ma non piaceva a Walter Zenga), è in scadenza. Non ci dovrebbero essere problemi per un eventuale rinnovo a meno che il ragazzo non aspiri, vista l’età, a fare qualche parata piuttosto che stare continuamente seduto in panchina a fare lo spettatore non pagante.

Come anticipato da ClubDoria46, il dodicesimo potrebbe diventare di diritto, il portiere della Primavera, il genovese Matteo Raspa, classe 2001 (LEGGI ANCHE Sampdoria, il futuro portiere si chiama Matteo Raspa). Un giovane molto interessante su cui la Sampdoria vorrebbe costruire il futuro ma non immediato.

Si potrebbe anche richiamare Vid Belec, prestato dalla Sampall Apoel Nicosia fino al prossimo 30 giugno. A Cipro il portiere sloveno sta disputando una stagione di titolare in campionato come in coppa, ha giocato sia i preliminari di Champions che in Europa League. L’Apoel ha in mano solo un diritto di riscatto (l’obbligo era legato alla qualificazione ai gironi di Champions), a gennaio ha provato a prenderlo comunque, ma offrendo pochissimo. Belec, 29 anni, sarebbe il portiere di esperienza da affiancare al nuovo numero uno. Ma chi sarà? Per il momento non ci sono certezze…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it