skip to Main Content

Mazzarri non ha dimenticato la Sampdoria. Le parole

di Valerio Sabatini
Walter Mazzarri Sampdoria

Si è presentato a Cagliari Walter Mazzarri, la sua nuova squadra, ma non ha dimenticato la Sampdoria. ecco le sue parole

Si è presentato Walter Mazzarri, nuovo allenatore del Cagliari. Scelto dal presidente Giulini per sostituire Leonardo Semplici dopo un avvio di campionato davvero difficile per i rossoblù. Tre partite e un solo punto raccolto, alla prima giornata. Sarà l’ex Sampdoria quindi a dover risollevare le sorti della squadra sarda.

E proprio della sua avventura a Genova ha parlato il tecnico, dei suoi anni in blucerchiato. Ecco che cosa ha detto Walter Mazzarri, sulla squadra del suo passato che vorrebbe replicare in rossoblù.

Sampdoria, le parole di Walter Mazzarri

Mazzarri non ha domenicato la Sampdoria. Le parole

LEGGI ANCHE Sampdoria, Massimo Ferrero vuole mandare via Carlo Osti

Se pensiamo al mio Torino, quello dei 63 punti, era una squadra che non mollava mai. Potrebbe essere davvero un buon esempio, specie per spirito di sacrificio.

Ma non posso non nominare la mia Sampdoria, siamo stati capaci di andare in Europa. Grazie a un atteggiamento aggressivo e tenace: queste sono le cose che voglio io al di là dei risultati. E per ottenerlo dobbiamo essere uniti.

Idee chiare per Mazzarri quindi vorrebbe rivedere le caratteristiche migliori della sua Sampdoria. Il tecnico è stato sulla panchina blucerchiata dal 2007 al 2009, per poi passare al Napoli.

Al primo anno a Genova conclude il campionato in sesta posizione qualificandosi per la prima volta alla Coppa UEFA. L’anno successivo disputa invece la finale di Coppa Italia, perdendola solo ai rigori con la Lazio. In campionato invece, disputa una stagione sottotono e, malgrado l’arrivo di Pazzini a gennaio, la Sampdoria non decolla e finisce al 13º posto con 46 punti totali.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it