skip to Main Content

Massimo Ferrero: chiedo una tregua ai tifosi per salvare la Sampdoria, poi sparirò…

di Matteo Palmisano
OK Ferrero Calciomercato Ccessione Atalanta Derby Sampdoria

L’ex presidente della Sampdoria Massimo Ferrero vuole tornare a occuparsi del club: appello ai tifosi per una tregua, poi una promessa…

Massimo Ferrero torna a parlare. Lo fa con una lunga intervista al Secolo XIX a quasi un anno di distanza dal suo arresto e dal conseguente allontanamento dalla SampdoriaUn allontanamento forzato che potrebbe finire il 6 dicembre, quando scadrà l’interdizione dallo svolgimento di attività imprenditoriali.

Al quotidiano genovese, l’ex presidente, ma proprietario, attraverso la figlia Vanessa, del club blucerchiato ha voluto parlare anche ai tifosi. Il suo obiettivo, infatti, è quello di tornare a occuparsi della Sampdoria e, per il bene della società, lancia un appello:

Per il bene della Sampdoria per cortesia facciamo la pace e non facciamo la guerra. Chiedo una tregua. Sono consapevole in passato di avere commesso degli errori, a volte mi sono espresso male a causa della mia… “romanità”. Un lessico particolare, una cultura differente.

L’appello di Ferrero ai tifosi: salviamo la Sampdoria, poi sparirò

Crisi del gruppo Ferrero: la Sampdoria è al sicuro - Club Doria 46

Massimo Ferrero: chiedo una tregua ai tifosi per salvare la Sampdoria, poi sparirò…

LEGGI ANCHE Sampdoria, Massimo Ferrero torna a parlare: Lanna? L’ho messo io al mio posto…

Ferrero chiede scusa ai tifosi che in più occasioni, non ultima Sampdoria-Roma, hanno manifestato il loro dissenso verso il “viperetta”. Un dissenso che nella passata stagione si manifestò, ricordiamo, anche con il record negativo di presenze al Luigi Ferraris, quest’anno sempre molto popolato di blucerchiato.

L’ex presidente chiede scusa e lancia un appello per salvare la Sampdoria. Poi, dice, sparirà…

Chiedo scusa a chiunque si sia sentito offeso, non era assolutamente mia intenzione. Penso però che adesso solamente l’unione, e non la divisione, possa aiutare la Sampdoria. Basta pregiudizi, basta violenza. Aiutatemi ad aiutare la Sampdoria a uscirne. Garantiamo un futuro all’altezza e vi do la mia parola d’onore che una volta che la squadra approderà in un porto sicuro io sparirò e vi ringrazierò per sempre.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!