skip to Main Content

Sampdoria, Massimo Ferrero torna a parlare: Lanna? L’ho messo io al mio posto…

di Mario Chiari
Sampdoria Ferrero Tifosi Club

Massimo Ferrero torna a parlare di Sampdoria e di Marco Lanna che ha scelto lui per prendere il suo posto da presidente…

Massimo Ferrero torna a parlare di Sampdoria. La società di cui è ancora proprietario attraverso la sua famiglia, la figlia Vanessa e il nipote Giorgio. Parole pronunciate a Il Secolo XIX. Una lunga intervista dove ammette di aver scelto Marco Lanna. Dove gli chiede se sta soffrendo come soffre lui nel vedere la Sampdoria in questa situazione:

La situazione della Sampdoria mi fa molto soffrire. Non riesco, non posso restare inerme. Ho sempre avuto fiducia in Marco Lanna, tanto è vero che l’ho messo al mio posto, quello di presidente, sapendo anche che era una figura molto gradita dalla tifoseria blucerchiata. Sta lavorando, ha scelto lui ad esempio Dejan Stankovic. Mi colpiscono la sua serenità, il sorriso che riesce a mantenere in questo periodo. Si rende conto della situazione o è un grande attore? Io invece sicuramente mi sento molto male perché sono cosciente della gravità del rischio che corre la Sampdoria…

L’ex presidente della Sampdoria non nasconde di essere pronto a tornare, di essere deluso dall’attuale gestione, di non condividere a pieno il lavoro di Marco Lanna.  Ma come può tornare al comando? Quello che è successo nell’intervallo di Sampdoria-Roma, quando si è presentato allo stadio Luigi Ferraris? Un ritorno non improvviso. L’ex presidente avrebbe avvertito della sua presenza…

Mi era stato sconsigliato di venire con il Monza, come avevo programmato in un primo momento. Non volevo venire con la Roma per evitare equivoci (…). Sono caduto in una trappola. Sarò anche un “viperetta”, ma sono leale. Venivo da Milano e per non disturbare la squadra sono arrivato a metà del primo tempo. Avevo comunque avvisato. Quando mi sono presentato nello skybox riservato alla proprietà, Lanna mi ha salutato, mi ha stretto la mano ed è uscito.

Poi qualcuno ha avvisato la tifoseria. Non nego di essere rimasto un po’ sorpreso del comportamento di Lanna… come se non volesse farsi vedere dalla tifo seria blucerchiata insieme a me. Ma è una mia impressione.

Sicuramente non ce l’ha con me. Pochi giorni prima era venuto a Milano per in contrarmi (insieme a tutto il cda, ndr), senza problemi. E a volte in questi mesi è capitato che ci siamo messaggiati. Lanna è un bravissimo presidente, una figura che rappresenta un pezzo importante della gloriosa e vincente storia della Sampdoria…

Sampdoria, Massimo Ferrero parla anche del “suo” Cda…

Sampdoria, Massimo Ferrero torna a parlare: Lanna? L’ho messo io al mio posto…

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Al Thani conferma il suo interesse attraverso l’ambasciata…

Massimo Ferrero al principale quotidiano di Genova parla anche del Cda che ha minacciato le dimissioni dopo il suo ritorno allo stadio.

Mi sembra che la famiglia Ferrero abbia concesso loro la massima fiducia in questi mesi, hanno sempre fatto come hanno ritenuto fosse meglio senza nessuna nostra interferenza. Nessuno poi è obbligato a lavorare per qualcuno se non è felice e contento.

A che serve lamentarsi e restare attaccati alla sedia?

E poi secondo me non ha senso continuare a tirare in ballo chi lavora per la Sampdoria accusandolo di avere contatti con la mia famiglia. Come se la proprietà avesse bisogno di “spie” per sapere quello che succede nella Sampdoria.

I dirigenti fanno il loro dovere e lavorano nell’interesse della Sampdoria ma sono tenuti, per legge, a informare il trustee Vidal e di conseguenza anche la proprietà sull’andamento della società. mo cercare le colpe anziché risolvere i problemi allora si può dire che sono tutti colpevoli…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!