skip to Main Content

Francesco Facchinetti picchiato da McGregor: “Poteva morire…”

di Mario Chiari
Francesco Facchinetti Mcgregor

Un’aggressione violenta, improvvisa, ingiustificata. È quanto successo nel soggiorno italiano di Conor McGregor, l’asso della MMA, il fighter da 42 milioni di follower su Instagram ha preso a pugni Francesco Facchinetti al termine di una serata insieme, in amicizia. Invece “si è rivelato un bullo”. Scattata la denuncia per aggressione con decide di testimoni…

Da oggi Conor McGregor non è più l’idolo di Francesco Facchinetti preso a pugni dal fighter di Dublino. È lui a raccontare con un video su Instagram cos’è successocon il lottatore:

Sono stato aggredito dal signor Conor McGregor che mi ha tirato un pugno in bocca. Mi ha spaccato il naso, mi è uscito del sangue, mi ha spaccato il labbro inferiore e quello superiore

Parole di rabbia, ancora piene di paura per quello che gli è successo. Facchinetti è ancora incredulo per quello che gli è capitato.

Lo abbiamo accolto come un eroe ed invece è solo un bullo della peggior specie…Una delusione, mi fa pena, ha tutto ma non ha nulla. Ora ho capito perché le 20 guardie del corpo: non per difenderlo dagli altri, ma per difendere gli altri da lui. Quest’uomo è un’arma, va fermato prima possibile

Poco prima era stata la moglie di Facchinetti, Wilma Fassiol, a parlare del pugno in faccia:

Per fortuna erano molto vicini, quindi non ha avuto modo di caricarlo: poteva ucciderlo

McGregor e Facchinetti si erano divertiti tutta la sera

Francesco Facchinetti picchiato da McGregor: “Poteva morire…”

LEGGI ANCHE Cagliari-Sampdoria, il silenzio di rabbia di Ferrero: ora cosa succede?

Tutto è successo all’hotel Saint Regis a Roma. I due si erano conosciuti grazie ad amici comuni, si erano piaciuti tanto da trascorrere anche dell’altro tempo insieme, oltre che la serata. Ma verso la fine il fattaccio: “Mi ha aggredito davanti a 10 testimoni davanti ai suoi amici e alle sue guardie del corpo, senza motivo. Avevamo parlato due ore, ci siamo anche divertiti insieme”. Ma non è bastato a evitargli quel pugno…

Ho deciso di denunciare Conor McGregor, è una persona violenta e pericolosa, state molto attenti

A quanto sembra ci sarebbe stato un momento di follia. di McGregor che improvvisamente, senza alcun motivo ha colpito Francesco con un pugno vero facendolo volare dall’altra parte della stanza.  “Non so come abbia fatto a rimanere in piedi”, ha raccontato un testimone che ricorda anche che 5-6 persone poi hanno bloccato McGregor. Francesco Facchinetti ha deciso di denunciare il lottatore di Dublino ma secondo la stampa di Dublino, McGregor in queste ore è preoccupato solo dell’acquisto del nuovo yacht della Lamborghini da tre milioni di euro.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!