skip to Main Content

FOTO – Sampdoria, l’omaggio da brividi di Stamford Bridge a Vialli

di Francesco Tonelli

Sampdoria, Stamford Bridge ricorda Vialli con una coreografia da brividi: due enormi striscioni e un minuto di silenzio nello stadio del Chelsea

Un altro omaggio, da brividi, per Gianluca Vialli. Non è bastato, e non poteva che essere così, il commosso saluto di Marassi al suo bomber, che a Genova è diventato cittadino di adozione ed è diventato grande. Un campione come lui infatti non ha solo scritto la storia della Sampdoria, ma anche del Chelsea, squadra in cui ha militato dal 1996 al 1999, chiudendovi la carriera e contribuendo al rilancio di questo club.

L’enorme riconoscenza che i tifosi dei Blues provano nei confronti di Vialli si era vista già fuori da Stamford Bridge, lo stadio di casa, dove tantissimi hanno portato fiori e lettere per l’attaccante nelle ore immediatamente successive alla notizia del decesso. Pellegrinaggio che è continuato prima della gara di domenica 15 gennaio, dove moltissimi hanno continuato a portare un pensiero e dedicare una preghiera. Ma, questa volta dentro lo stadio, i supporters del Chelsea hanno dato vita ad un’altra coreografia maestosa per salutare Luca. 

Sampdoria, Stamford Bridge si stringe nel saluto a Vialli: la coreografia del Chelsea è da pelle d’oca

FOTO -Sampdoria, l’omaggio da brividi di Stamford Bridge a Vialli

 

LEGGI ANCHE Sampdoria, il giorno della messa a Genova in suffragio di Vialli. Tutti i dettagli

In occasione della gara tra Chelsea e Crystal Palace, infatti, i tifosi di casa hanno allestito una coreografia da brividi, con due enormi striscioni che raffigurano Vialli con la maglia dei Blues. In uno si vede il bomber esultare con sullo sfondo il tricolore italiano, e una scritta “When his curls light the sky there’s a tear in my eyes“, che significa “Quando i suoi riccioli illuminano il cielo c’è una lacrima nei miei occhi“. Commozione pura.

Presenti tanti ex compagni, John Terry su tutti, scesi in campo insieme alle squadre. Prima della partita le due compagini hanno fatto un minuto di silenzio per onorare Vialli, mentre venivano proiettate foto e video dell’attaccante con la maglia del Chelsea. Stamfpord Bridge si è stretta nell’emozione e nelle lacrime in un abbraccio per Gianluca, salutando un calciatore e un uomo che ha fatto tantissimo per il club.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!