skip to Main Content

FOTO – Sampdoria, la carica de La Sud funziona: tutti i precedenti

di Matteo Palmisano
Sampdoria Fiorentina Lanna Sud

In stagione la Sampdoria ha sempre ricevuto il supporto della Gradinata Sud, presente anche fuori dall’Hotel, a Bogliasco e fuori da Marassi

La Gradinata Sud continua a far sentire il suo sostegno alla squadra di Marco Giampaolo. Da quando gli stadi sono tornati al 100%, alla Sampdoriadentro il Ferraris, non è più mancato il supporto dei tifosi, sempre presenti. I supporters blucerchiati, durante la stagione, hanno anche manifestato in altre sedi la loro vicinanza ai giocatori, spesso portando fortuna.

Il primo episodio c’è stato in occasione di Sampdoria-Inter di settembre (FOTO e VIDEO- Sampdoria-Inter, gli Ultras infiammano le vie di Marassi). Con gli stadi aperti al 50%, la Sud, che per scelta non è entrata, aveva deciso di darsi appuntamento fuori da Marassi a poche ore dalla partita per far sentire il suo sostegno alla squadra di Roberto D’Aversa. Che, nell’occasione, fermò i campioni d’Italia sul 2-2.

Nel girone d’andata, poi, ci furono altri due episodi fortunati, con i tifosi a caricare i blucerchiati sotto l’Ac Hotel. Il primo in occasione di Sampdoria-Spezia, finita 2-1 grazie all’autogoal di Gyasi e alla rete di Antonio Candreva, il secondo in occasione del derby. Vinto per 3-1 grazie a Manolo Gabbiadini Ciccio Caputo.

Sampdoria, i precedenti della Sud: due derby vinti e non solo

FOTO – Sampdoria, la carica de La Sud funziona: tutti i precedenti

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Sartori al Bologna: Osti o Faggiano verso Bergamo?

LEGGI ANCHE Calciomercato Lazio, Sarri ha chiesto Ivan Ilic. I dettagli

Anche nel girone di ritorno la spinta della Sud fuori dallo stadio non è mai mancata. Prima di Spezia-Sampdoria i tifosi sono andati a Bogliasco, anche se il risultato della prima di Giampaolo fu negativo (1-0 per la squadra di Thiago Motta). Poi, prima della sfida vinta a Venezia, c’è stata l’accoglienza alla stazione di Brignole.

Per concludere, in attesa del raduno di Bogliasco previsto per domenica, c’è stata l’accoglienza all’Ac Hotel prima del derby di ritorno e il corteo verso Marassi. Un derby decisivo anche per la salvezza, vinto con il goal di Sabiri e il miracolo di Emil Audero a tempo scaduto sul rigore di Mimmo Criscito.

A guardare i risultati, insomma, la Sud porta bene: quattro vittorie, un pareggio e una sola sconfitta.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.