skip to Main Content

DOCUMENTO- Scandalo Plusvalenze, la Corte Federale punisce solo la Juventus. Sampdoria salva?

di Redazione

 Scandalo Plusvalenze, la Corte Federale punisce solo la Juventus. Sampdoria salva? Parrebbe proprio di si…

Pubblicato l’atteso dispositivo della sentenza delle sezioni unite della Corte Federale d’Appello della FIGC sullo scandalo plusvalenze.

La Corte ha revocato la propria sentenza del maggio 2022 (che si può leggere qui) di conferma del prosciolglimento pronunciata dal Tribunale Federale ( che si può leggere qui)

Solo la Juventus paga: 15 punti di penalizzazione e deferimento per i principali dirigenti, tra cui l’ex presidente Andrea Agnelli, Fabio Paratici e Federico Cherubini.

Scandalo Plusvalenze, la Corte Federale punisce solo la Juventus. Sampdoria salva?

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Barnaba a gamba tesa sulla proprietà. Il comunicato

Questo il comunicato stampa:

La Corte Federale di Appello presieduta da Mario Luigi Torsello ha accolto in parte il ricorso della Procura Federale sulla revocazione parziale della decisione della Corte Federale di Appello a Sezioni Unite n. 89 del 27 maggio scorso, sanzionando la Juventus con 15 punti di penalizzazione da scontare nella corrente stagione sportiva e con una serie di inibizioni per 11 dirigenti bianconeri (30 mesi a Paratici, 24 mesi ad Agnelli e Arrivabene, 16 mesi a Cherubini, 8 mesi a Nedved, Garimberti, Vellano, Venier, Hughes, Marilungo e Roncaglio).

La Corte ha confermato il proscioglimento per gli altri 8 club coinvolti (Sampdoria, Pro Vercelli, Genoa, Parma, Pisa, Empoli, Novara e Pescara) e i rispettivi amministratori e dirigenti.

Prosciolta la Sampdoria

Il club blucerchiato esce indenne. La sentenza infatti sarà probabilmente impugnata dalla Juventus davanti al Collegio di Garanzia dello Sport del CONI (una sorta di Corte di Cassazione per la giustizia sportiva) . Quest’organo potrà solo valutare se gli organi della FIGC abbiano rispettato le regole procedurali e sostanziali. Non potranno valutare diversamente i fatti.

Se anche il Collegio di Garanzia confermerà la sentenza, alla Juventus rimarrà solo la strada (difficile ) della giustizia ordinaria: a quel punto la palla passerebbe al TAR del Lazio ed eventualmente al Consiglio di Stato.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!