skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Vidal ha incontrato Franco Di Silvio. I dettagli

di Matteo Palmisano
Cessione Sampdoria Vidal Al Thani

Si attende una svolta per la cessione della Sampdoria: incontro a Venezia tra Vidal e Di Silvio, che presto dovrebbe recarsi a Doha dalla famiglia Al Thani

I tempi per la cessione della Sampdoria si stanno allungando. Gianluca Vidal, con l’aiuto di Banca Lazard, sta cercando di trovare un acquirente per il club blucerchiato, soprattutto dopo l’uscita di scena di Cerberus, che si è tirata indietro dalla cordata con Redstone. Rimane, però, viva la pista che porta all’imprenditore Franco Di Silvio Ivano Bonetti.

I due, come riporta il Secolo XIX, hanno avuto la disponibilità di Gianluca Vialli di entrare a far parte della cordata e l’imprenditore Di Silvio si è visto con Vidal. Nell’incontro andato in scena a Venezia, il trustee avrebbe ribadito ancora una volta come parte della documentazione di Di Silvio sia insufficiente.

Cessione Sampdoria, Di Silvio conferma a Vidal: a breve incontro con Al-Thani

Cessione Sampdoria Bonetti Di Silvio

Cessione Sampdoria, Vidal ha incontrato Franco Di Silvio. I dettagli

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Vignato: il Monza fa sul serio. L’offerta

L’imprenditore non ha mai soddisfatto i criteri per la due diligence, mentre l’offerta di 40 milioni (la stessa cifra proposta, ai tempi, per la Salernitana) è irricevibile, come si apprende dal principale quotidiano genovese. In questo incontro, però, Di Silvio avrebbe confermato a Vidal che, a breve, si recherà a Doha dalla famiglia Al-Thani.

Lì l’imprenditore dovrebbe conoscere Faleh Khalid, il membro della famiglia che afferma di rappresentare. La sensazione è che si possa entrare nei giorni decisivi dopo tre mesi di nomi, di altre cordate (Cerberus/Redstone) e di smentite. Vidal, però, vuole vederci chiaro e aspetta che Di Silvio e Bonetti mettano tutte le carte sul tavolo.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it