skip to Main Content

Cessione Sampdoria, via Cerberus, la speranza si chiama WRM Group…

di Luca Uccello
Cessione Sampdoria WRM Group Vidal

Colpo di scena sulla cessione della Sampdoria: il fondo Cerberus si sarebbe definitivamente ritirata. Ora la speranza si chiama WRM Group…

Cerberus, il fondo private equity americano non ha solo fatto un passo indietro, come anticipato da ClubDoria46. Si sarebbe definitivamente ritirato dalla corsa per l’acquisto della Sampdoria. Una decisione legata agli immobili di proprietà di Massimo Ferrero e coinvolti nei concordti Eleven Finance e Farvem.

Per alcuni resterebbe a questo punto solo Redstone, pronto a presentare dopo ferragosto un’offerta vincolante. Ma a quanto risulta a ClubDoria46 l’offerta potrebbe non essere presentata nell’immediato, perdendo di fatto la carissima esclusiva strappata a Gianluca Vidal le settimane scorse.

Per voce dello stesso Gianluca Vidal e di altre nostre fonti al momento sono da escludere la presenza di arabi intorno alla Sampdoria. Ci sono stati delle richieste di informazioni, un soggetto ha ottenuto l’accesso alla data room per poi però scomparire poco dopo. Stesso discorso per Bonetti e il produttore cinematografico Franco Di Silvio che non ha mai presentato le garanzie della famiglia Al-Thani.

E quindi? Ora cosa succede?

Morto un papa se ne fa un altro. C’è carne al fuco, c’è un altro investitore pronto…

E la carne al fuoco ha un nome e un cognome e anche un volto. Un nome non nuovo, che oggi, sembra essere però il principale, se non l’unico, interlocutore per l’acquisto dell’UC Sampdoria.

Stiamo parlando del WRM Group con a capo Raffaele Mincione. Volto non nuovo per chi frequenta gli ambienti finanziari che hanno riguardato anche Banca Carige. A portare avanti la trattativa sarebbe direttamente Marcello Massinelli.

La trattativa nelle ultime ore è ripartita e Mincione sembra aver guadagnato posizioni importanti e pronto soprattutto ad avanzare una prima proposta che riguarderebbe anche gli immobili di proprietà della famiglia Ferrero.

Cessione Sampdoria, di cosa si occupa WRM Group?

Cessione Sampdoria, via Cerberus, la speranza si chiama WRM Group…

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, RedStone avanti senza Cerberus? Lo scenario

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, chi é Raffaele Mincione: da Carige al Vaticano

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, un investitore inglese dietro Raffaele Mincione. Il punto

Di cosa si occupa WRM Group?

WRM Capital Asset Management è un gestore europeo autorizzato di fondi di investimento alternativi (GEFIA), con sede in Lussemburgo, regolamentato e supervisionato dalla Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF).
WRM Capital Asset Management offre una piattaforma consolidata di gestione patrimoniale dedicata agli investitori istituzionali e professionali tramite i suoi fondi di investimento alternativi regolamentati in Lussemburgo e in Italia. Tutti i fondi sono conformi alla Direttiva sui gestori di fondi di investimento alternativi (AIFMD) dell’Unione Europea e sono supervisionati dalle autorità di regolamentazione locali.

WRM Capital Asset Management è formata da un team di esperti professionisti che garantiscono un’infrastruttura di gestione degli investimenti solida ed efficace, con una forte attenzione alle funzioni di controllo, inter alia, il risk management, la compliance, il reporting e le valutazioni.

WRM Capital Asset Management ha lanciato e gestito diversi fondi con strategie di investimento dedicate, tra gli altri, a Real Estate, Private Equity, Alternative Investments, Special Situations e Fixed Income.

Cessione Sampdoria, via Cerberus, la speranza si chiama WRM Group…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it