skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Tuttosport: c’è anche Merlyn Partners. il ruolo di Alessandro Barnaba

di Matteo Palmisano

Merlyn Partners è concretamente interessato alla cessione della Sampdoria: nel board anche Alessandro Barnaba, che curò la cessione della Roma di Pallotta

Crescono di giorno in giorno le voci intorno alla SampdoriaLa cessione del club ha acceso l’interesse di diversi acquirenti. C’è lo sceicco Khalid Faleh Al Thani che, stando a quanto dichiarato da Francesco Di Silvio, dovrebbe essere a un passo dalla chiusura della trattativa, ma ci sono anche due fondi americani che, stando a Tuttosport, avrebbero già fatto l’analisi dei conti.

E poi trovano conferme, sempre sul quotidiano torinese, le voci di un interesse concreto del fondo Merlyn Partners, che nel 2020 ha acquistato il Lille da Elliott, ex proprietario anche del Milan. Questo fondo sarebbe ormai proto a entrare in data room, aggiungendosi alla lita di pretendenti del club blucerchiato.

Cessione Sampdoria, il ruolo di Barnaba

Cessione Sampdoria, Tuttosport: c’è anche Merlyn Partners. il ruolo di Alessandro Barnaba

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Baldini e Vialli sono già soci in Sudafrica…

Merlyn è un hedge fund, ovverosia un fondo speculativo, ed è specializzato nell’acquisto di società che hanno debiti – come la Sampdoria – che poi rivendono una volta sistemati i conti. Tra il board di questo fondo è presente Alessandro Barnaba, imprenditore italiano ed ex membro di JP Morgan che, nel 2020, curò la trattativa tra James Pallotta e i Friedkin per il passaggio di consegne della Roma.

Un nome, quello di Pallotta, che sta circolando per un futuro acquisto della Sampdoria. Il fondo Merlyn, dunque, sembra pronto a iscriversi nella corsa al club blucerchiato, con il vantaggio di aver già un’esperienza importante nel mondo del calcio: fattore da non sottovalutare.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!