skip to Main Content

Cessione Sampdoria, la composizione negoziata convince Banca Sistema e Macquarie

di Matteo Palmisano
Sampdoria Roma Lanna Ferrero

Cessione Sampdoria, il Cda lavora alla composizione negoziata, che permette di non perdere il titolo sportivo: le banche favorevoli all’opzione

La situazione societaria della Sampdoria è estremamente delicata. L’aumento di capitale da almeno 35 milioni continua a non arrivare e, mentre Massimo Ferrero non riesce a trovare un sottoscrittore del bond convertibile, Merlyn Partners si è ritirato dalla corsa al club blucerchiato per la terza volta.

Intanto il Cda ha già avviato le pratiche per la composizione negoziata della crisi d’azienda. Questo meccanismo è compatibile con le norme della Figc e permetterebbe alla Sampdoria di non perdere il titolo sportivo. Una cosa che, considerato il momento, non è da poco.

Cessione Sampdoria, le banche favorevoli alla composizione negoziata

Cessione Sampdoria, tra Barnaba e Ferrero: Cda in difficoltà

Cessione Sampdoria, la composizione negoziata convince Banca Sistema e Macquarie

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, Tuttosport: ora Lanna lavora con le banche per cercare liquidità

La composizione negoziata ha degli step precisi. Una volta ottenuto il parere positivo, c’è la nomina di un esperto indipendente – esterno alla società. E c’è, come riporta Il Secolo XIX, un albo dedicato a supporto del club che consenta il percorso di ristrutturazione del debito e di ripristino dell’equilibrio economico.

La composizione negoziata incontrerebbe, poi, il parere favorevole dei due principali istituti di credito che supportano la Sampdoria, ovverosia Banca Sistema Macquarie. Con cui il Cda, come confermato anche da Marco Lanna ai tifosi fuori da Corte Lambruschini, sta cercando di trovare una soluzione per rispettare le scadenze di febbraio. Il 16, infatti, è il termine ultimo per il pagamento delle mensilità di ottobre, novembre e dicembre.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!