skip to Main Content

Cessione Sampdoria, continui contatti con Banca Lazard. Le ultime

di Matteo Palmisano
Cessione Sampdoria Barnaba Merlyn Partners Banca Lazard Usa

Cessione Sampdoria, nuovi incontri con Banca Lazard a Milano: i blucerchiati hanno bisogno di una nuova proprietà…

La Sampdoria ha bisogno di liquidità. La procedura di composizione negoziata, approvata dal Tribunale di Genova, impedisce ai creditori di avanzare istanze di fallimento, ma, intanto deve portare a un piano di ristrutturazione della situazione debitoria per provare a risanare, almeno in parte, i conti della società.

I blucerchiati, i cui debiti certificati ammontano a 200 milioni di euro, non possono andare avanti con una proprietà che non immette soldi nel club. Pertanto si continua la ricerca di un acquirente oppure, come situazione più temporanea, di sottoscrittori del bond da circa 40 milioni che verrà emesso a fine marzo.

Cessione Sampdoria, si aspetta un acquirente…

Cessione Sampdoria, l'Assemblea nella sede di Banca Lazard. Ecco perché

Cessione Sampdoria, continui contatti con Banca Lazard. Le ultime

LEGGI ANCHE Debiti Sampdoria, La Repubblica: i 200 milioni gli stessi del 2021…

Il Cda  è impegnato nel garantire la continuità aziendale e nel provare a dare un nuovo futuro alla Sampdoria. Per questo sono frequenti i contatti sia con Banca Sistema che con Banca Lazard, l’advisor internazionale incaricato di affiancare il trustee Gianluca Vidal nella ricerca di un compratore.

Come riporta Il Secolo XIX, anche nella giornata di mercoledì 1 marzo ci sono stati a Milano nuovi incontri con l’advisor. Ci sono diversi soggetti interessati all’acquisto della Sampdoria e la speranza è che, a fine stagione, quando scadranno anche i 120 giorni della composizione negoziata, si possano avere novità anche riguardo un nuovo proprietario. Vitale per uscire dalla crisi.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!