skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Bonetti e Di Silvio sono ancora in corsa…

di Matteo Palmisano
Cessione Sampdoria Bonetti Di Silvio

Ivano Bonetti e Franco Di Silvio si sentono ancora in corsa per rilevare la Sampdoria: il tema della cessione può arricchirsi di un nuovo elemento 

Per l’acquisto della Sampdoria è ancora in corsa Ivano Bonetti insieme all’imprenditore Franco Di Silvio. I due sembravano essere fuori dai giochi in seguito a qualche intoppo nella presentazione della documentazione necessaria per accedere alla data room (Cessione Sampdoria, l’offerta di Di Silvio e Bonetti: ma ci sono due problemi), ma l’imprenditore sarebbe ritornato alla carica.

Questa volta, come afferma il Secolo XIX, l’imprenditore sarebbe convinto di riuscire a passare i filtri posti dal trustee Gianluca Vidal. Il quale, insieme all’advisor Banca Lazard, è alla ricerca di un nuovo proprietario che possa soddisfare le esigenze dei beneficiari del trust. E garantire solidità alla Sampdoria per il futuro.

Cessione Sampdoria, Al Thani dietro Bonetti-Di Silvio?

Cessione Fondo Usa Sampdoria Corrado Tedeschi

Cessione Sampdoria, Bonetti e Di Silvio sono ancora in corsa…

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, un investitore inglese dietro Raffaele Mincione. Il punto

Ivano Bonetti, nel giorno del suo compleanno (ieri, lunedì 1 agosto, ndr) ha fatto capire ai tifosi blucerchiati di sentirsi ancora in piena corsa per rilevare la Sampdoria. L’ex giocatore blucerchiato, legato a Di Silvio, non ha dunque smesso di cullare il sogno di prendere la proprietà del club con cui ha fatto la storia.

Di Silvio, intanto, avrebbe interrotto i rapporti con Edoardo Stanchi, insieme al quale aveva provato – fallendo – a rilevare la Salernitana a dicembre e, ai tempi, aveva fatto sapere a Vidal di poter contare sull’appoggio della famiglia Al Thani. Proprietaria, tramite il fondo Qatar Investment Authority, del Paris Saint-Germain.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it