skip to Main Content

Cessione Sampdoria, BC Partners si sfila, ma Vialli resiste. Le ultime

di Mario Chiari

Cessione Sampdoria, BC Partners si sfila, ma Vialli resiste. Le ultime indiscrezioni sulla possibile trattativa 

Ne avevamo parlato prima di Natale, dandovi conto della posizione di Renzo Parodi (Cessione Sampdoria, Parodi: Vialli e BC Partners pronti affondare il colpo): BC Partners, dopo averci provato -invano – con l’Inter, sembrava pronto a sferrare l’offensiva per acquistare la Sampdoria.

Cessione Sampdoria, BC Partners si sfila, ma Vialli resiste. Le ultime

 

cessione sampdoria parodi offerta

LEGGI ANCHE Sampdoria, mettiamo la parola fine all’era Ferrero

Dalle ultime indiscrezioni raccolte, si registrerebbe invece un raffreddamento, probabilmente dovuto all’analisi dei conti blucerchiati ma non solo: anche i possibili rischi collegati alle indagini in corso da parte della Procura di Paola. Indagini che potrebbero coinvolgere anche quella romana, con un allargamento a macchia d’olio che pur non coinvolgendo direttamente al Sampdoria, non lascerebbe tranquilli gli investitori (Cessione Sampdoria e concordati Ferrero: i rischi legati alle indagini e non solo…Lo scenario)

A questo punto, la compagine rappresentata da Luca Vialli sarebbe quella coinvolta nella Iconic Sports Acquisition, (Sampdoria, Il nuovo progetto di Gianluca Vialli. I dettagli), la società veicolo SPAC (Il Sole 24 Ore: non solo la Sampdoria per Gianluca Vialli) utilizzata non solo per un’eventuale acquisto della Sampdoria.

Tra i vari nomi il principale sarebbe quello di Edward Eisler ( Cessione Sampdoria, Parodi: parola a Tribunale e creditori, sullo sfondo Dinan-Vialli) , insieme a Jaimie Dinan che si sarebbe però defilato (Cessione Sampdoria, Parodi insiste: ci siamo e Ferrero fuori senza prendere un euro)

La regia dell’operazione resterebbe comunque affidata a Tifosy, la società di consulenza e intermediazione del duo Vialli-Zanetton.

Edoardo Garrone  starebbe sempre seguendo con attenzione gli sviluppi con attenzione, pronto ad un supporto fattivo se necessario, come già garantito nella trattattiva saltata del 2019. Quella volta tramite la cassaforte di famiglia (la holding San Quirico), questa volta a titolo personale, visto il defilarsi degli altri (Cessione Sampdoria, Alessandro Garrone smentisce il ritorno. Le parole)



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!