skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Al Thani esiste davvero? La rivelazione dal Qatar

di Giacomo Novelli
Cessione Sampdoria Imad Aounallah Al Thani

Arrivano notizie dal Qatar sulla cessione della Sampdoria, con informazioni interessanti sullo sceicco Al Thani…

La cessione della Sampdoria continua ad essere avvolta nel mistero più totale. Una mancanza di chiarezza che preoccupa ed innervosisce i tifosi della maglia più bella del mondo, i quali si interrogano addirittura sull’esistenza o meno del “fantomatico” sceicco Khalid Faleh Al Thani, interessato appunto all’acquisto del club blucerchiato.

Per saperlo Genova24.it ha chiesto dettagli a una fonte qatariota molto attendibile – così scrivono, attiva nel campo dell’informazione. Cercando di avere la certezza, come primo aspetto, dell’esistenza certa dello sceicco, e soprattutto dei suoi capitali. Questi basteranno davvero per acquistare la Sampdoria? Ed entro quanto tempo si potrà risolvere la trattativa?

Al Thani, tutte le informazioni: c’è dunque da fidarsi…?

Cessione Sampdoria, Al Thani esiste davvero? La rivelazione dal Qatar (foto Genova24.it)

LEGGI ANCHE Sampdoria, Flachi non vede cattiveria…

Innanzitutto, e già questa è una notizia non da poco, secondo la fonte qatariota intervistata da Genova24.it, lo sceicco esisterebbe davvero ma Al Thani pur avendo lo stesso cognome della famiglia reale, non farebbe parte della stessa: in sostanza si tratterebbe di un parente non prossimo.

Pare che Al Thani sia un imprenditore con una certa disponibilità economica, ma su cui c’è qualche dubbio: questa può essere sufficiente per acquistare una società così in difficoltà come la Sampdoria? Sembrerebbe che in Qatar da tempo ci sia silenzio e mistero sulla questione.

Resta da vedere se tutto ciò derivi dal fatto che sono ormai imminenti i Mondiali proprio nel Paese della famiglia Al Thani, o se comunque questa assenza di notizie sia giustificata da una trattativa condotta “a fari spenti”.

Quello che è certo però è che l’eventuale acquisto non è una decisione presa dal Paese com’è accaduto invece nell’affare PSG. E questa, a conti fatti, non sembra una buona notizia per i tifosi che sperano in una risoluzione in poco tempo della questione…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!