skip to Main Content

Cessione Sampdoria, Tuttosport: Al Thani vuole chiudere. Summit a Ginevra

di Matteo Palmisano
Cessione Sampdoria Parodi Al Thani

Giornata importante per la cessione della Sampdoria: incontro a Ginevra per i rappresentanti di Al Thani. Si punta ad avere finanziamento da 250 milioni

Alla Sampdoria serve una svolta societaria. Il club blucerchiato è in vendita e ha bisogno di un nuovo acquirente: in questo senso la giornata di oggi, lunedì 21 novembre, potrebbe essere molto importante per il futuro del club.

Tuttosport conferma e parla del summit che si terrà a Ginevra tra coloro che stanno lavorando per il passaggio di proprietà della Sampdoria allo sceicco Khalid Faleh Al Thani. La trattativa, che si protrae ormai da mesi, tra chiusure annunciate e rimandate e l’inserimento, recente, di due fondi americani, deve chiudersi in tempi brevi.

Cessione Sampdoria, Al Thani cerca il finanziamento da 250 milioni

Cessione Sampdoria, Tuttosport: Al Thani vuole chiudere. Summit a Ginevra

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, Lanna e tutti i possibili scenari di gennaio…

L’intermediario italiano Francesco Di Silvio, l’escrow agent Fancesco Console e il plenipotenziario Imad Aounallah contano, come si legge, di ottenere da una banca svizzera un finanziamento di 250 milioni. Che sarebbero necessari per dare subito i 40 milioni previsti dai concordati Eleven Finance e Farvem e coprire i circa 100/120 milioni di debiti che ha la Sampdoria.

C’è attesa per il versamento dei 40 milioni sul conto escrow, che darebbe il via alla fase di due diligence che, invece, stanno già effettuando i due fondi, uno americano, uno italo-inglese, come scrive Tuttosport.

L’incontro di Gineva può rappresentare una svolta, anche perché la Sampdoria ha bisogno di avere novità sul suo futuro in fretta. Serve un nuovo proprietario che dia garanzia e stabilità per il prosieguo della stagione.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!