skip to Main Content

Un goal che vale oro…

di Luca Uccello

E’ la mezz’ora della ripresa quando Claudio Ranieri decide: dentro Caprari, fuori Gabbiadini. Un cambio vincente, per tutti. Perchè Manolo è un titolare, sbaglia tanto ma non si discute (ancora). Gianluca è sul mercato e questo goal, dopo due minuti dal suo ingresso in campo, vale oro. Non per la classifica ma per le casse della Sampdoria, per un mercato che fatica a partire.

Un goal di testa, un’esultanza rabbiosa, per un giocatore che in panchina non ci vuole stare, vuole giocare. Parma e nuovamente Sassuolo (raggiunto in classifica) lo vogliono, sono pronte a trattare, Massimo Ferrero anche.

Non è semplice però perchè la valutazione della Sampdoria per Caprari è alta. Sui 15 milioni. Cifra che Ferrero non è disposto a scontare. Con il Sassuolo si era parlato di uno scambio con Defrel, ma Carnevali, in esclusiva a ClubDoria46, ha allontanato questa ipotesi. Il Parma potrebbe girare fino a giugno Andrea Cornelius di proprietà dell’Atalanta ma decidere anche di investire sul giocatore. Caprari vorrebbe andare via, ha già detto di no alla Spal.

LEGGI ANCHE Esclusiva – Carnevali: “Defrel? Resta qui. Difficile trattare con Ferrero”

Sicuramente quel goal può fare la differenza, forse anche per Ranieri…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it