skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria: tutti gli acquisti e le cessioni, cifre e formule

di Valerio Barberi
Sampdoria Juventus Candreva Rigore Daniele Faggiano Calciomercato Giampaolo

Ecco tutte le operazioni, gli acquisti e le cessioni, della Sampdoria della sessione estiva di calciomercato

Si è chiusa la sessione estiva di calciomercato 2022/23. Tra tante difficoltà e le voci sulla cessione della società, la Sampdoria grazie al lavoro di Daniele Faggiano è riuscita a chiudere diverse operazioni, sia in entrata che in uscita.

Acquisti: Winks (c, Tottenham), Villar (c, Roma), Contini (p, Napoli), Djuricic (c, Sassuolo), Segovia (c, Deportivo Lara), Leverbe (d, Pisa), Pussetto (a, Watford), Aimone (d, Hellas Verona).

Il colpo di mercato di quest’estate per i blucerchiati è senza ombra di dubbio Harry Winks. Centrocampista inglese, arrivato dal Tottenham, Acquisito a titolo temporaneo con diritto di opzione. Sempre in mezzo al campo è arrivato Gonzalo Villar, a titolo temporaneo con diritto di opzione dalla Roma. Così come Aimone dall’Hellas Verona.

In prestito anche Contini dal Napoli, come vice Audero. E proprio i trasferimenti a titolo temporaneo è stata la formula scelta dal direttore sportivo Daniele Faggiano, per completare la rosa dei blucerchiati. Stesso iter per Segovia, Pussetto e Leverbe tutti e tre con diritto di riscatto. Discorso diverso per Filip Djuricic che era svincolato dopo la fine della sua avventura a Sassuolo.

Cessioni: Candreva (c, Salernitana), Thorsby (c, Union Berlino), Falcone (p, Lecce), Sensi (c, Inter, fp), Supryaga (a, Dinamo Kiev, fp), Giovinco (a, svincolato), Yoshida (d, Schalke 04), Bonazzoli (a, Salernitana), Ekdal (c, Spezia), Damsgaard (c, Brentford), Askildsen (c, Lecce), Magnani (d, Verona), Depaoli (d, Hellas Verona), Leverbe (d, Benevento).

Sampdoria, tutte le operazioni di calciomercato

Calciomercato Sampdoria: tutti gli acquisti e le cessioni, cifre e formule

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, chi è Bruno Amione? I numeri

È stata anche una sessione di mercato ricca anche per le cessioni. Le più importati sono senza ombra di dubbio quelle di Antonio Candreva, Mikkel Damsgaard e Morten Thorsby. Prestito oneroso intorno al milione di euro con opzione di rinnovo per l’anno successivo, per l’ex numero 87 blucerchiato. Stesso discorso per Bonazzoli tornato alla Salernitana, accordo da quasi 5 milioni di euro.

Cessione a titolo definitivo per Damsgaard, operazione da 14 milioni di euro + 6 di bonus. Ha salutato anche Morten Thorsby a titolo definitivo, alla Samp tre milioni più uno di bonus.

Partenze in prestito con diritto di riscatto e controriscatto per Askildsen e Falcone, nuovi calciatori del Lecce. Ma il club blucerchiato potrà riportarli a Genova. In prestito saluta anche Fabio Depaoli che torna a Verona con diritto di riscatto.

Capitolo svincolati: Yoshida è andato allo Schalke 04, mentre Ekdal ha firmato con lo Spezia e Giovinco è attualmente svincolato.

Prestiti non riscattati: Magnani ha fatto ritorno all’Hellas Verona, così come Sensi al Monza via Inter. Supryaga alla Dinamo Kiev.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it