skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, chi è Bruno Amione? I numeri

di Francesco Tonelli

Calciomercato Sampdoria, dall’Argentina all’Hellas Verona e adesso possibile innesto blucerchiato: il profilo di Bruno Amione.

Bruno Amione potrebbe essere uno degli ultimi innesti della Sampdoria in questo calciomercato difficile, ma che ha regalato anche qualche colpo interessante e di caratura. Il difensore argentino invece potrebbe essere uno di quelli in prospettiva, un rinforzo giovane che però al momento giusto può fare il salto di qualità e diventare affidabile riserva. Difficilmente titolare, ma le sue chance può giocarsele.

Classe 2002 e alto quasi 1,90 metri, Amione è un difensore centrale argentino, che potrebbe arrivare alla Sampdoria nell’ennesimo intreccio di calciomercato con l’Hellas Verona, la squadra che dal 2020 è proprietaria del suo cartellino. I gialloblù l’hanno prelevato dal Belgrano, squadra di seconda serie argentina. A diciotto anni viene inserito nella rosa dei veronesi, coi quali però alla prima stagione in Serie A non ha collezionato neanche una presenza.

Calciomercato Sampdoria: l’identikit di Bruno Amione, il difensore argentino che può prendere il posto di Leverbe

Calciomercato Sampdoria, chi è Bruno Amione? I numeri

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, fatta per Pussetto. Tutti i dettagli

Nell’agosto 2021 viene girato alla Reggina in prestito, a farsi le ossa e a combattere con la maglia dei granata in Serie B. Con i calabresi conquista le prime presenze in Italia, 16 in totale nella stagione 2021/2022. Ciò gli vale la riconferma del Verona, che lo trattiene poi una volta tornato dalla Reggina e gli fa fare tutta la preparazione e le amichevoli. Il contratto di Amione con i gialloblu scade nel 2025, quindi c’è tutto il tempo.

Addirittura alla prima in campionato con il Napoli Amione parte titolare e gioca 59 minuti, in quella che però è diventata una disfatta dell’Hellas Verona di Daniele Cioffi. Ben 5 reti subite alla prima giornata, solo due fatte e da lì il difensore argentino non ha più visto il campo. Solo panchina nelle successive gare di Serie A. Fino all’arrivo di questa proposta della Sampdoria, dove potrebbe prendere il posto di Maxime Leverbe, possibile partente per fare spazio ai nuovi acquisti sugli esterni. Appena i blucerchiati riusciranno a piazzare il francese al Benevento, per l’ex Belgrano sarà tempo di fare le valigie e partire alla volta della Lanterna.

Non ha di certo una carriera sfavillante, ma ha già fatto parte di gruppi importanti in Italia ed è ancora parecchio giovane. Amione è un centrale che promette bene, che sa far valerei fisico e che a Genova può ritagliarsi la sua continuità. Sarebbe dunque un altro colpo interessante e in prospettiva per la Sampdoria, che peraltro è tra le squadre più vecchie di Serie A e un ventenne potrebbe farle comodo.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it