skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Sabiri “sacrificato” per finanziare gli acquisti? Il punto

di Matteo Palmisano
Calciomercato Sampdoria Sabiri

Nel prossimo calciomercato la Sampdoria potrebbe vendere Abdelhamid Sabiri per finanziare alcuni colpi in entrata: il Mondiale vetrina importante

Il mercato di gennaio potrebbe rivoluzionare la SampdoriaIl club blucerchiato, che aspetta il concretizzarsi della cessione allo sceicco Khalid Faleh Al Thani, deve rinforzarsi per poter arrivare alla salvezza. E, per farlo, dovrà puntare sull’autofinanziamento e sugli esuberi di club importanti.

Come confermato dalla Gazzetta dello Sport, per consentire qualche acquisto dovrebbe salutare Abdelhamid Sabiri. Il marocchino, convocato al mondiale in Qatar, in questi primi mesi non ha ripetuto le gesta della passata stagione ed è stato anche oggetto di critiche da parte degli stessi tifosi della Sampdoria.

Calciomercato Sampdoria, la Fiorentina torna su Sabiri?

Calciomercato Sampdoria, Sabiri “sacrificato” per finanziare gli acquisti? Il punto

LEGGI ANCHE Cessione Sampdoria, atteso comunicato di Al Thani tramite ambasciata svizzera. Ecco perché

L’eroe – insieme a Emil Audero – del derby della passata stagione, quest’anno ha segnato solo allo Spezia. Un goal in 11 partite di campionato, prima della panchina con l’Inter e dell’infortunio che lo ha tenuto fuori con Fiorentina, Torino e Lecce.

La Gazzetta lo dà come partente quasi sicuro e il Mondiale, in questo caso, potrebbe favorire la Sampdoria, con Sabiri che avrebbe una vetrina importante per mettersi in mostra. Anche verso club europei.

In Italia, la scorsa estate, ci hanno provato Fiorentina e Roma, ma i dirigenti blucerchiati, dopo i tre goal e due assist in 14 partite, non ne hanno voluto sapere. Ora, a distanza di un anno dal suo arrivo dall’Ascoli, lo scenario potrebbe essersi completamente ribaltato.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!