skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Nicolini: Sabiri sacrificabile

di Francesco Tonelli
Sampdoria Sabiri Calciomercato Roma Rinnovo

Calciomercato Sampdoria, Nicolini spiega le difficoltà di Sabiri in blucerchiato e lo ‘sacrifica’ per finanziare nuovi acquisti. 

Abdelhamid Sabiri alla Fiorentina? Quella che in estate era stata una voce più o meno fondata, sta prendendo sempre più quota. E probabilmente è qualcosa che converrebbe a tutti, al giocatore come alla Sampdoria. Lo pensa per esempio Enrico Nicolini, leggenda sampdoriana, che ai microfoni di RadioFirenzeViola ha analizzato prima i vantaggi che otterrebbero i genovesi, per poi concentrarsi sulle difficoltà del marocchino nelle ultime settimane.

La partenza di Sabiri a un buon prezzo, ad esempio, secondo Nicolini sarebbe utile alla Sampdoria per racimolare budget:

La Sampdoria non può permettersi in questo momento di tenere i giocatori migliori. E’ una squadra che necessita di essere rifondata con almeno 4-5 elementi nuovi e Sabiri indubbiamente è un giocatore che ha mercato. Potrebbe portare denaro fresco nelle casse del club e dunque penso possa essere uno dei sacrificabili.

Nicolini ritiene dunque che Sabiri sia uno dei sacrificabili, soprattutto perché il classe 1996 ha un buon prezzo e margini di miglioramento notevoli. E poi, alla luce del periodo che sta vivendo alla Sampdoria, non sta avendo il rendimento sperato:

Come tutti i trequartisti, è un giocatore che ha avuto difficoltà sotto l’aspetto tattico. Alla Samp ha giocato un po’ in tutti i modi… da esterno a mezzala fino al ruolo di seconda punta, oltre a fare il fantasista. Lo seguivo già da tempo quando era ad Ascoli: lo scorso anno fece gol nel derby ed è stato uno dei protagonisti della salvezza della Samp. Quest’anno era partito bene ma si è perso come il resto della squadra. Poi con Stankovic, tra infortuni e cambio modulo, non ha avuto più spazio

Calciomercato Sampdoria, Nicolini: “Sabiri? In difficoltà tatticamente. Via per fare cassa”. E intanto Amrabat…

Calciomercato Sampdoria, Nicolini: Sabiri sacrificabile…

LEGGI ANCHE Sampdoria, Bucchioni: senza cessione, la retrocessione è il male minore…

Peraltro l’eventuale trasferimento di Sabiri alla Fiorentina potrebbe avere anche un altro intermediario d’eccezione, ovvero Sofyan Amrabat. Il centrocampista dei Viola, infatti, è un compagno di Nazionale del trequartista della Sampdoria, visto che entrambi sono partiti per il Mondiale difendendo i colori del Marocco.

 

In una recente storia Instagram del blucerchiato, si vedono i due abbracciarsi sorridenti e Sabiri chiama Amrabat “My brother“. Il rapporto tra i due sembra affiatato e i due potrebbero aver parlato della possibilità di giocare insieme anche nel club, oltre che in Nazionale. Per un trasferimento che potrebbe far felice il giocatore e aiutare i blucerchiati.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!