skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, La Gumina primo rinforzo per l’Empoli in Serie A?

di Francesco Tonelli
Calciomercato Sampdoria Antonino La Gumina

Antonino La Gumina è ai margini della Sampdoria, ma per lui si profila un clamoroso ritorno all’Empoli neopromossa in Serie A. I dettagli.

Nella Sampdoria da nono posto plasmata da Claudio Ranieri ci sono alcuni giocatori che hanno avuto davvero poco spazio. Tra di loro c’è sicuramente Antonino La Gumina, che è rimasto molto ai margini delle gerarchie dell’allenatore romano. A maggior ragione quando, nella scorsa sessione invernale di mercato, è approdato in blucerchiato anche Ernesto Torregrossa, chiudendo ancora più spazio all’attaccante palermitano.

La Gumina che in realtà era arrivato con belle speranze, forse pure troppe: nel gennaio del 2020 la Sampdoria lo aveva acquistato con la formula del prestito con obbligo di riscatto a 6 milioni, da pagare dopo diciotto mesi. Quindi una cifra che i blucerchiati devono ancora sborsare la prossima estate e versare nelle casse dell’Empoli, attuale proprietario del cartellino.

Già quando è avvenuta questa operazione lo scorso anno non aveva convinto tutti: al momento del prestito, La Gumina aveva segnato 4 reti in 17 partite, solo due in 22 presenze l’anno prima, sempre con l’Empoli. E dal suo arrivo alla Sampdoria le cose non sono migliorate molto: 9 presenze in questa stagione di Serie A, 339 minuti e zero reti. Soltanto in Coppa Italia, contro la Salernitana, ha segnato un goal.

“Quindi Antonino torna a casa”: La Gumina verso Empoli?

OK la gumina sampdoria
Calciomercato Sampdoria, La Gumina primo rinforzo per l’Empoli in Serie A?

LEGGI ANCHE: Ferrero-Palermo, il documento che smentisce il presidente della Sampdoria

Quella di La Gumina alla Sampdoria dunque si è rivelata un’operazione fallimentare. La prova di questo sono stati i tentativi di cessione di questo inverno, con la Salernitana che sembrava pronta a prendere in prestito l’attaccante classe 1996. Ma a scoraggiare tutti, Sampdoria compresa, è il fatto che, prima di qualunque cessione, i blucerchiati avrebbero dovuto riscattarlo dall’Empoli e quei 6 milioni gravavano comunque. E la Sampdoria non poteva rimetterci a livello di bilancio. Ma c’è probabilmente una soluzione.

Perché l’Empoli è matematicamente promosso in Serie A e già inizia a muoversi sul mercato. E il primo rinforzo da neopromossa potrebbe essere il ritorno in Toscana di La Gumina. Anche se vige l’obbligo di riscatto, le due società potrebbero trovare un accordo, così da garantire all’Empoli di avere un attaccante abituato alla massima categoria, anche se con poco minutaggio. E persino di non pagarlo.

La Sampdoria, invece, potrebbe liberarsi di un esubero che, altrimenti, le costerebbe 6 milioni. Soldi che i blucerchiati non potrebbero spendere così generosamente. E La Gumina, tornando ad Empoli, troverebbe sicuramente più spazio di quanto avuto a Genova. Il ritorno di Antonino La Gumina presso i toscani, in poche parole, sarebbe comodo per tutte le parti. Anche se Ferrero dovrebbe probabilmente pagare un piccolo conguaglio. Con una certezza: il futuro dell’attaccante ex Palermo è lontano dalla Sampdoria, soprattutto se restasse Ranieri.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!