skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria: Benassi non arriverà a Genova. Il motivo

di Valerio Barberi
Calciomercato Sampdoria Benassi Fiorentina

Non sarà un nuovo calciatore della Sampdoria, Marco Benassi, che però in questa sessione di calciomercato cambierà comunque squadra.

Sfuma un altro obiettivo di questa finestra di calciomercato, per la Sampdoria. Marco Benassi, infatti, non arriverà a Genova. Raggiungerà Davide Ballardini a Cremona, prestito secco, fino al termine della stagione. Nelle prossime ore sono previste le visite mediche e la firma sul contratto.

Calciomercato Sampdoria, ora si aspetta ‘l’effetto domino’

Calciomercato Sampdoria: Benassi non arriverà a Genova. Il motivo

LEGGI ANCHE Sampdoria, Lanna sugli arbitri: Hanno visto tutti cosa ci hanno fatto

Diventerà quindi un nuovo calciatore grigiorosso il centrocampista classe ’94. Eppure il club blucerchiato ci aveva provato.Anche perché la Sampdoria è a caccia di un centrocampista, per rinforzare la mediana di Dejan Stankovic. Abdou Harroui sembra che possa sbloccarsi se partisse Omar Colley, ma nel frattempo anche Valerio Verre starebbe per fare le valigie, in direzione Palermo.

Benassi sarebbe potuto rientrare come contropartita tecnica nella difficile operazione dei viola per Abdelhamid Sabiri. Inoltre il mediano viola è chiaramente ai margini del progetto di Vincenzo Italiano, tanto che continua ad allenarsi pur essendo fuori lista. Con il club di Rocco Commisso intento a sfoltire la rosa dopo gli adii di Youssef Maleh e Szymon Zurkowski.

I sondaggi degli ultimi giorno, però, non hanno portato praticamente a nulla, sul fronte blucerchiato. E ora si aspetta di sbloccare il mercato. Colley è cercato dalla Salernitana, potrebbe essere lui il primo tassello che innescherebbe l’effetto domino che come detto vede coinvolti sia Harroui, che Verre.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!