skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, ecco i motivi dell’addio di Candreva

di Giacomo Novelli
Sampdoria Calciomercato Candreva

L’addio di Candreva sarà il prossimo passo per la Sampdoria sul calciomercato. Ecco le ragioni della cessione

Un affare in dirittura d’arrivo. Antonio Candreva sta per dire addio alla Sampdoria per accasarsi alla Salernitana.

Dopo settimane di mercato in cui il suo nome era stato accostato con forza al Monza, reo forse di non aver mai affondato il colpo con decisione, l’ex esterno di Lazio ed Inter approderà a Salerno.

La cessione di Candreva era stata prevista ed addirittura già metabolizzata prima di concretizzarsi dalla società e dai tifosi.

Ma perché il ragazzo lascerà Genova?

L’addio di Candreva alla Sampdoria: scelta tecnico – tattica e… poco feeling con Giampaolo

Calciomercato Sampdoria, ecco i motivi dell’addio di Candreva

LEGGI ANCHE Calciomercato Sampdoria, il Valencia accelera per Bryan Gil. Le ultime

Antonio Candreva, classe 1987, ha giocato nella scorsa stagione 39 partite, con 7 reti e 13 assist.

Dietro al suo addio alla Sampdoria ci sono due motivazioni.

La prima, come ha ammesso lo stesso presidente Marco Lanna, è tecnico – tattica. “La sua partenza è una scelta tecnica”.

Con il cambio di modulo che ha intenzione di operare Marco Giampaolo, un 4-3-1-2, le qualità del giocatore romano si sarebbero drasticamente abbassate: Candreva sarebbe diventato una riserva.

Non va dimenticato però lo scarso, scarsissimo, feeling con il tecnico. Che i due non si amassero particolarmente lo si era capito anche nelle ultime settimane di campionato; una situazione diventata poi palese nel pre – season, e soprattutto con il cambio durante il match contro la Reggina.

Una duplice motivazione dunque che ha spinto Candreva verso Salerno…

 

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!