skip to Main Content

Calciomercato Milan, De Paul all’Atletico Madrid riavvicina Calhanoglu

di Mario Chiari
Milan De Paul Atletico Calhanoglu

Calciomercato Milan, Rodrigo De Paul è ad un passo dall’Atletico Madrid. Un affare da 35 milioni di euro che riavvicina Calhanoglu al club rossonero

Addio a Rodrigo De Paul. Il sogno è durato poco, molto poco. L’Atletico Madrid ha avanzato un’offerta da 35 milioni di euro per il numero 10 dell’Udinese senza inserire nessuna contropartita tecnica e l’affare è stato chiuso. Un affare comincianto nel giorno della finale di Champions League e chiuso con uno sconto da parte della società bianconero.

Diversa la proposta del Milan che al patron Pozzo avrebbe offerto oltre al cartellino di Hauge (valutazione 15 milioni di euro, ma perché poi?) e pure quello del giovane Pobega. Meglio il cash. E così è stato. Ora manca soltanto il sì del giocatore, attualmente impegnato in Copa America con l’Argentina, prima del via libera definitivo. Per lui pronto un contratto di 5 anni.

Per De Paul si chiude così un’esperienza di cinque anni in Italia con la maglia dell’Udinese. Per lui si tratterebbe di un ritorno in Spagna dopo che ha giocato con il Valencia tra il 2014 e il 2016.

Insomma l’Atletico di Diego Simeone è stato più convincente del Milan non pronto a spendere quelle cifre sul mercato. Il Fondo Elliott non vuole fare ulteriori sforzi economici dopo quello che sarà effettuato con Tomori per una cifra pari a 28 milioni di euro.

Con l’addio De Paul si allontana anche una concorrente a Calhanoglu che ora non può far altro che accettare le condizioni rossonere visto e considerato che l’offerta milionaria proveniente dal Qatar è stata scartata quasi subito…

Hakan Calhanoglu perde l’Atletico e non ha ancora dato una risposta al Milan

Calciomercato Milan, De Paul all’Atletico Madrid riavvicina Calhanoglu

LEGGI ANCHE Concordati Ferrero, Eleven Finance, un’altra istanza presentata: cosa c’è dietro?

L’addio a De Paul riavvicina di fatto il giocatore al Milan. Un attaccante che credeva probabilmente di avere più offerte, più squadra interessate a lui. E invece no. Calha ora è costretto a tornare sui suoi passi probabilmente e dire di sì a Paolo Maldini e a un contratto da 3,5 milioni più bonus.

Una signora offerta che il giocatore non ha mai preso in considerazione di accettare tanto da non rispondere mai ufficialmente a Casa Milan se non con frase sibilline come quella che al suo futuro penserà solo dopo il campionato europeo. Per fortuna del Milan la Turchia, quella vista contro l’Italia, potrebbe tornare a casa molto presto…

calciomercato milan calhanoglu de paulCalciomercato Milan, De Paul all’Atletico Madrid riavvicina Calhanoglu



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!