skip to Main Content

Tips for shopping, i consigli del mercato: Neal Maupay

di Carlo Cartacci
Maupay

A Brighton i “match days” iniziano presto, la mattina, con una bella passeggiata lungo mare. Un po’ come succede a Genova o a Nervi. I bar ed i pub con i loro tavoli sulla spiaggia  presi d’assalto dai turisti e dai sostenitori dei “Seagulls” (“i Gabbiani”) come vengono chiamati i giocatori del Brighton.
Le chiacchiere , le ultime notizie sulla formazione che il mister Graham Potter metterà in campo e poi, siccome camminare mette fame, perché non ordinare  una mezza dozzina di ostriche in uno dei mitici chioschi lungo la passeggiata. “Un sidro?”…(Molto di moda da queste parti)  “No grazie , per me una birra Doombar, please!”. In sottofondo musica DJ set…quasi certamente Fat Boy Slim, che a Brighton è nato e vissuto.

LEGGI ANCHE Tips for shopping, i consigli del mercato…

Ma mentre il Brighton Pier, il famoso molo pieno di attrazioni, inizia a riempirsi di persone e di voci, è già ora di raggiungere la fermata più vicina del “Bus 25” per raggiungere l’Amex Stadium per la partita. I Seagulls stanno disputando un campionato al di sopra di ogni aspettativa , merito del buon gioco e di buonissimi giocatori.

Su tutti oggi emerge il francese Neal Maupay, punta centrale veloce, già autore di 7 goal ed un assist in questo inizio di stagione, che lo stanno portando sui taccuini degli addetti ai lavori di mezza Europa, Italia compresa, se è vero che il Napoli e altre squadre ci stan facendo più di un pensiero.

maupay

Maupay ha un valore di mercato di “soli” 22 milioni di euro, che non sono assolutamente troppi per un giocatore con questi numeri e queste caratteristiche. Lui è già abituato a vivere ed a segnare in riva al mare , perché non provare a portarlo a giocare al “Ferraris”?

TIFO, CALORE E DIVERTIMENTO. Secondo noi, il calcio è lo sport e lo spettacolo più bello del mondo. Così, ad una partita si può semplicemente “assistere”, oppure la si può “vivere”.
www.football-travels.it


Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it