skip to Main Content

Vi ricordate Berisha? Raggiunge Kownacki

di Filippo Tudisco
OK Fortuna Dusseldorf

Nell’estate di mercato 2018 la Samp lo trattò, poi il trasferimento alla Lazio: ora il kosovaro raggiunge Kownacki al Fortuna Dusseldorf.

Quella del 2018 fu un’estate speciale per Valon Berisha. Dopo una grande stagione al Red Bull Salisburgo, mezza Europa bussava alla bottega del più importante club austriaco e il centrocampista kosovaro fu al centro di diverse trattative.

Prima la Premier League, poi la Sampdoria che fu ad un passo dal giocatore. Per diversi giorni la dirigenza blucerchiata aspettò conferme, poi l’inserimento della Lazio che si assicurò le prestazioni del centrocampista.

Ma la delusione del momento passò quasi subito. Berisha arriva in Italia si fa male una, due volte, gioca poco e niente, fatica ad inserirsi nella squadra di Simone Inzaghi. Una mezza stagione da figurina della Lazio.

LEGGI ANCHE Tutto fatto per La Gumina!

Ora l’ultimo capitolo della sua storia italiana: è ufficiale il suo passaggio al Fortuna Dusseldorf con un prestito con diritto di riscatto a 7 milioni di euro. La stessa squadra di Dawid Kownacki ex promessa della Sampdoria di Marco Giampaolo.

Con il senno di poi, forse è stato un buon destino quello del mancato affare Berisha. La Bundesliga forse sarà il suo habitat naturale, ma resterà il ricordo di non aver lasciato la sua impronta nel campionato nostrano dopo tante aspettative.

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it