skip to Main Content

Calciomercato Inter, il futuro di Insigne sempre più lontano da Napoli

di Matteo Palmisano

Il nome di Insigne rischia di scaldare il calciomercato di Inter e Napoli: il rinnovo non arriva e Beppe Marotta potrebbe provarci

Inter e Napoli potrebbero darsi fastidio non solo in campionato. In queste settimane, infatti, in casa dei partenopei tiene banco la situazione legata al rinnovo di Lorenzo Insigne, il cui contratto è in scadenza a giugno 2022. La trattativa con Aurelio De Laurentiis non si sblocca e il capitano azzurro sta diventando così appetibile sul mercato.

L’ultima offerta del Napoli, stando al Corriere dello Sport, sarebbe di circa cinque milioni di euro fino al 2026 senza bonus alla firma e senza i diritti di immagine. Offerta che non soddisfa Lorenzo Insigne che sta iniziando a guardarsi attorno. Sul 31enne napoletano ci sarebbe proprio la corte dell’Inter, sempre attenta con Beppe Marotta al mercato dei parametri zero.

Calciomercato, Insigne tra Napoli e Inter

Calciomercato Inter, il futuro di Insigne sempre più lontano da Napoli

LEGGI ANCHE Sampdoria, dicembre di fuoco: tre partite contro le prime otto. Il calendario

Con Alexis Sanchez destinato a partire – forse già a gennaio – l’Inter avrà bisogno di inserire nell’organico un altro attaccante. Insigne, che non prevede un costo di cartellino, potrebbe essere il profilo giusto anche dal punto di vista economico. Liberandosi di un ingaggio importante come quello del cileno, i nerazzurri potrebbero avere le disponibilità per offrire a Insigne la cifra che richiede. Va considerato, poi, che l’agente del giocatore – Vincenzo Pisacane – cura anche gli interessi di Danilo D’Ambrosio, anche lui alle prese con l’ipotesi del rinnovo con l’Inter.

A queste indiscrezioni, poi, si sono aggiunte le parole sibilline di Marotta prima di Inter-Napoli. Il dirigente nerazzurro ha, di fatto, confermato l’interesse dei nerazzurri per Insigne:

Insigne? Opportunità lo definisco in senso generale, dobbiamo cogliere le situazioni generali. Entrare nel merito non è corretto, dato che è nostro avversario, ma queste situazione vanno colte quando ci sono le condizioni giuste per farlo.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top