skip to Main Content

Sampdoria, fuori anche Ihattaren e Askildsen: i motivi

di Matteo Palmisano
Ihattaren Sampdoria Askildsen Cagliari

Roberto D’Aversa in vista di Cagliari-Sampdoria dovrà fare a meno anche dei giovani centrocampisti Mohamed Ihattaren e Kristoffer Askildsen

In vista di Cagliari-Sampdoria, Roberto D’Aversa non deve fare i conti solo con l’infortunio di Mikkel Damsgaard. Al problema del danese si sono infatti aggiunte le defezioni di Mohamed Ihattaren e Kristoffer Askildsen. Oltre a quella di Ronaldo Vieira, che sta proseguendo il suo lavoro di recupero.

Quando sembrava giunto il momento dell’esordio per Ihattaren, ecco che sono sopraggiunti dei problemi familiari in Olanda. Il classe 2002, che si stava candidando a giocare qualche minuto a Cagliari, è dovuto rientrare in patria nella mattinata di mercoledì 13 ottobre e in Sardegna non ci sarà. Un vero peccato per il blucerchiato che, dopo un mese e mezzo difficile, stava vedendo l’opportunità di tornare in campo.

Sampdoria, non solo Ihattaren: anche Askildsen salta il Cagliari

Sampdoria, fuori anche Ihattaren e Askildsen: i motivi

LEGGI ANCHE Verso Cagliari-Sampdoria, D’Aversa pronto a lanciare Ciervo?

Come detto non ci sarà nemmeno Kristoffer Askildsen. Il giovane centrocampista, in ritiro con l’under 21 della Norvegia, è alle prese con una leggera influenza che lo ha messo k.o. La Sampdoria si auspica che possa tornare a Genova in tempi brevi, ma non a Cagliari non ci sarà neanche lui.

Dovrebbero, invece, essere della partita Valerio Verre, Ernesto Torregrossa e Julian Chabot. Il difensore, che sembrava a rischio per la Sardegna, si è allenato a parte insieme a Ronaldo Vieira, ma D’Aversa dovrebbe poter contare su di lui per Cagliari. Verre, invece, dopo un mese di infortunio potrebbe ripartire addirittura con una maglia da titolare data l’assenza di Damsgaard. Anche se a sinistra potrebbe – a sorpresa – esordire anche Ciervo.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top