skip to Main Content

Sampdoria, Ferrero attacca Orsato per “regali all’Inter”

di Enrico Venni
Cessione Sampdoria Vidal

“Regali a chi non ne ha bisogno” tuona il presidente blucerchiato, contestando un’irregolarità nell’azione prima rete nerazzurra.

Dopo il buon pareggio con l’Inter in casa Sampdoria il presidente Massimo Ferrero è furioso nei confronti dell’arbitro Daniele Orsato.

“Fanno i regali a chi non ne ha bisogno” ha dichiarato Ferrero, secondo quanto riportato questa mattina da Il Secolo XIX. Il presidente della Sampdoria si riferisce a due episodi giudicati non con lo stesso metro arbitrale dal direttore di gara di Schio, che tornava ad arbitrare una gara dell’Inter a tre anni di distanza dalle polemiche durante la gara Inter-Juventus per la mancata espulsione del centrocampista bianconero Miralem Pjanic.

Sampdoria-Inter, due pesi due misure da parte di Orsato

Inter-Juventus Orsato
L’episodio della mancata espulsione di Pjanic di Inter-Juventus del 2018

LEGGI ANCHE Sampdoria Orsato? D’Aversa la pensa diversamente

Un fallo giudicato “generoso”, una manata in faccia ravvisata da Orsato, è quello fischiato a Omar Colley. Questa sanzione ha permesso all’Inter di guadagnare la punizione con cui Federico Di Marco ha realizzato l’1-0 dell’Inter. Il fischietto di Schio non ha adottato lo stesso metro, invece, nell’azione che ha portato alla rete del momentaneo secondo vantaggio nerazzurro (1-2). In quel caso è apparso decisamente più falloso il colpo sulla schiena da parte di Calhanoglu a Damsgaard. Episodio che però Orsato, da distanza ravvicinata, avrebbe potuto valutare fischiando un fallo al giocatore nerazzurro.

Direzione di gara insomma che lascia più di un dubbio in casa blucerchiata come anche da parte di mister D’Aversa che alla vigilia della gara con l’Inter ne aveva parlato bene giudicandolo a suo avviso non solo “il miglior arbitro d’Italia, ma anche d’Europa”.

Una dichiarazione con cui il tecnico della Sampdoria aveva respinto ogni tipo di illazione, o polemica pre-partita, in risposta a presunti rischi di compensazioni a tre anni di distanza del famoso “episodio Pjanic” di Inter-Juve, visto che Orsato dichiarò, poi, di aver sbagliato a non espellere il giocatore juventino.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top