skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, nuova destinazione per La Gumina

di Francesco Tonelli
OK Serie B Como La Gumina Empoli Ferrero Calciomercato Salernitana Calciomercato Sampdoria Honved

Il destino di Antonino La Gumina è lontano dalla Sampdoria. Ipotesi Brescia per l’attaccante, ma il nodo è la formula. I dettagli. 

Una delle prime rivelazioni del ritiro sulle alture lombarde per Roberto D’Aversa è stato il sovrannumero di giocatori d’attacco della Sampdoria. Ora che Daniele Faggiano  è finalmente arrivato a ricoprire il ruolo di direttore sportivo blucerchiato, una delle prime questioni che dovrà risolvere sarà proprio questa. In entrata sì, ma soprattutto in uscita.

La più complicata delle situazioni è quella di Antonino La Gumina, che nelle prime settimane di preparazione estiva non è riuscito a convincere del tutto mister D’Aversa. L’attaccante classe 1994 non dovrebbe far parte del progetto della Sampdoria del futuro e per lui si cerca una sistemazione.

la gumina Salernitana Serie A
Calciomercato Sampdoria, nuova destinazione per La Gumina

LEGGI ANCHE: Calciomercato Sampdoria, Adrian Semper è un’occasione: le condizioni

Tramontata la pista Salernitana, che si è defilata dopo una trattativa durata tanto e mai veramente decollata, la Sampdoria avrebbe trovato nel Brescia di Massimo Cellino il punto di approdo più adatto per La Gumina. La squadra della leonessa, che milita in Serie B, sarebbe interessata all’attaccante ex Palermo ed Empoli, ma c’è un ostacolo che impedisce a tutto di prendere quota.

In realtà si tratta di un problema piuttosto conosciuto, ovvero il prezzo del cartellino di La Gumina. La Sampdoria lo pagò a suo tempo 6 milioni di euro dall’Empoli, a gennaio 2020, ma il rendimento della punta non ha pienamente ripagato quel costo. Una spesa di cui i blucerchiati, per ragioni ovvie di bilancio, vorrebbero rientrare. Ecco perché si trovano costretti a chiedere una cifra simile o uguale al Brescia, che non sarebbe disposto a sborsare quella cifra.

La Sampdoria perciò punta a cedere La Gumina con la formula del prestito con obbligo di riscatto. Una modalità che convince e non convince l’interlocutore bresciano. Starà adesso a Faggiano dare il contributo decisivo ad una buona riuscita della trattativa.

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[ajax_load_more preloaded="true" preloaded_amount="30" container_type="div" single_post="true" single_post_id="46822" single_post_order="previous" single_post_target=".single-blog-article" post_type="post" pause_override="true" transition="none" single_post_taxonomy="category" scroll_distance="-1500"]
Back To Top