skip to Main Content

Sampdoria, il nome nuovo di Ferrero: Admar Lopes come nuovo direttore sportivo

di Mario Chiari
Sampdoria Ferrero: Admar Lopes

In casa Sampdoria casting in corso anche per il ruolo di direttore sportivo. A Ferrero piace Admar Lopes, oggi al Boavista

Via forse Carlo Osti, via anche quasi sicuramente Riccardo Pecini. Nessun arrivo di Daniele Faggiano, corteggiato ma ancora sotto contratto con il club di Preziosi. La Sampdoria di Massimo Ferrero starebbe, condizionale d’obbligo, pensando ad Admar Lopes, direttore generale del Boavista e in passato alla guida dello scouting nel Lille e nel Monaco.

Sarebbe Lopes l’ultima idea del presidente blucerchiato per cercare di aprire un nuovo ciclo alla Sampdoria, allenatore compreso. Lopes ha lavorato al fianco di Luis Campos considerato il vero costruttore della squadra vincitrice dell’ultima Ligue 1. Insomma un profilo internazionale, un enorme conoscitore di talenti che sembrerebbe essere la persona indicata a sostituire Riccardo Pecini sempre corteggiato dallo Spezia.

Il suo contratto, come quello di Carlo Osti scade a fine giugno, ma entrambi stanno aspettando una chiamata presidenziale. Arriverà? I giorni stanno passando e i rapporti sembrano essere ai minimi…

Ferrero vorrebbe porta Lopes alla Sampdoria al posto di Pecini

Sampdoria, il nome nuovo di Ferrero: Admar Lopes come nuovo direttore sportivo

LEGGI ANCHE ESCLUSIVA Calciomercato Sampdoria, Keita Balde può arrivare a parametro zero. I dettagli

Un nome che Ferrero non avrebbe poi confermato cercando di non allarmare più del dovuto né Osti, né Pecini. Ma ormai è tardi. L’ultimo colpo firmato Lopes è la scoperta di Reggie Cannon, talento americano che oggi piace a molti club europei.

Ma insieme a Campos ha fatto anche tante altre scoperte interessanti: da Bernardo Silva ai tempi del Monaco a Fabinho, giocatore fondamentale al Manchester City e Liverpool. Ma anche i suoi occhi da chief scout poggiati su giocatori come Osimhen e Pépé, pescati dal nulla al Lille e diventati stelle da vendere a peso d’oro, oltre 150 milioni di euro in due. Una squadra di campioncini. Ed è quello che Ferrero spero di rivedere nella sua Sampdoria con un allenatore giovane in grado di fare la differenza e valorizzare i giocatori.

Un profilo interessante non solo per la Sampdoria. Admar Lopes ha richieste anche in Premier League. È la concorrenza inglese a spaventare maggiormente il numero uno blucerchiato deciso ad andare avanti con la propria testa…

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

[ajax_load_more preloaded="true" preloaded_amount="30" container_type="div" single_post="true" single_post_id="43077" single_post_order="previous" single_post_target=".single-blog-article" post_type="post" pause_override="true" transition="none" single_post_taxonomy="category" scroll_distance="-1500"]
Back To Top