skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria, Murillo e Chabot tornano a Genova? La situazione

di Mario Chiari
Julian Chabot

Calciomercato Sampdoria, Jeison Murillo e Julian Chabot sono pronti a tornare a Genova? Celta Vigo e Spezia valutano alte le cifre di riscatto fissate da Ferrero

Jeison Murillo resterà in Spagna? Per il Celta Vigo il colombiano è un titolare fisso, uno di pilastri della difesa del club galiziano oggi nono nella Liga con 44 punti in classifica. Un difensore di proprietà della Sampdoria in prestito per la seconda stagione consecutiva. Un riscatto alto, che sarebbe un affare per Massimo Ferrero.

Ho avuto la fortuna di giocare per grandi, grandissimi club, visto che sono stato all’Inter, poi al Valencia, al Barcellona, alla Sampdoria e ora al Celta Vigo. Oggi mi sento sicuramente un uomo e un professionista migliore grazie a questo importante percorso. Sarò sempre legato ai nerazzurri così come a tutte le altre squadre nelle quali ho giocato, le porto tutte nel cuore. Sono felicissimo di aver ripercorso le orme, a Milano, del mio idolo di sempre: Ivan Ramiro Cordoba

Parole che sottolineano la crescita e la maturità del giocatore che a Genova ha fatto anche il terzino destro. I contatti tra le due società sono continui. Il prossimo sarà a fine campionato. Questa volta entrambi i club vorrebbero trovare una soluzione e chiudere l’operazione, magari con uno sconto, magari con l’inserimento di una contropartita tecnica.

Julian Chabot è tornato titolare con l’Hellas Verona

OK Getty calciomercato sampdoria murillo Celta

Calciomercato Sampdoria, Murillo e Chabot tornano a Genova? La situazione

LEGGI ANCHE Sampdoria, Ranieri si contraddice su Verre. Le sue parole

Incerto il destino anche di Julian Chabot. Il gigante dell’Under 21 di Germania non ha convinto a pieno Vincenzo Italiano che dopo averlo messo in campo tutta la prima parte della stagione, per la seconda gli altri giocatori. Ventiquattro presenze, 1564 minuti giocati, un goal e anche un assist per Jeff per il quale è stato fissato la scorsa estate un riscatto sulla base di 8 milioni di euro.

Una cifra decisamente elevata per un difensore che difficilmente a quelle cifre lo Spezia di oggi si può permettere. A gennaio sembrava esserci l’intenzione di cercare uno sconto e chiudere l’operazione poi l’attenzione si è spostata sulla cessione del club bianconero da parte di Gabriele Volpi. Ora il futuro di Chabot sembra essere nuovamente in blucerchiato. Sarà poi Claudio Ranieri a valutare il giocatore dopo una stagione dove ha giocato molto, ha trovato continuità…

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top