skip to Main Content

Sampdoria, Ranieri senza la coppia Tonelli-Colley per il Napoli?

di Valerio Sabatini
Sampdoria Hellas Verona

Torna al lavoro la Sampdoria in vista del Napoli, Ranieri però potrebbe essere costretto a rinunciare alla coppia Tonelli-Colley. Ecco perché

Si torna in campo a Bogliasco in vista del prossimo turno di campionato. Archiviata la partita con il Milan, con un pareggio, la Sampdoria adesso ha messo al centro dei suoi pensieri il Napoli di Gennaro Gattuso e la gara di domenica prossima.

Ranieri ha fatto lavorare la sua squadra su un programma a due fasi, su entrambi i campi del centro sportivo ‘Mugnaini’, come riporta il sito ufficiale della società blucerchiata. Esercitazioni a gruppo compatto per lo sviluppo della forza e la trasformazione atletica, poi esercitazioni di carattere tecnico-atletico.

Tonelli, Torregrossa e Ekdal a parte, la Sampdoria a lavoro in vista del Napoli

Sampdoria, Ranieri senza la coppia Tonelli-Colley per il Napoli?

LEGGI ANCHE Sampdoria, rinnovo Quagliarella: la richiesta dell’agente Beppe Bozzo

Ranieri e la Sampdoria però sono in apprensione, perché Lorenzo Tonelli si è allenato da solo, lavoro specifico programmato. E questa non è una buona notizia per la squadra blucerchiata, perché il centrale insieme a Omar Colley ha disputato una grande partita contro il Milan. Una coppia affiatata e che ha dato garanzie fino a questo punto della stagione.

Rinunciare al duo nella partita contro il Napoli potrebbe essere un problema per Sir Claudio, dato che i due centrali sono uno dei punti di forza della squadra del tecnico romano. Ranieri intanto spera anche di recuperare Albin Ekdal in vista della sfida di domenica contro gli uomini di Gattuso. Anche se per ora Askildsen è in vantaggio sullo svedese.

Il centrocampista, così come Ernesto Torregrossa hanno continuato con il loro recupero agonistico. Tutti gli occhi però erano puntati su Tonelli. Ci Sarà contro il Napoli?

© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top