skip to Main Content

Sampdoria: Giampaolo e Di Francesco esonero a un passo?

di Valerio Sabatini

Continua la stagione a dir poco complicata dei due tecnici ex Sampdoria, Marco Giampaolo e Eusebio Di Francesco, sempre a rischio esonero

La Serie A resta ‘infelice’ per Marco Giampaolo. Il suo Torino, nell’ultimo turno di campionato, non riesce ad impensierire il Milan di Stefano Pioli. Incassa due reti nel primo tempo, prima con Rafael Leao, poi su rigore, calciato da Franck Kessie.

I granata, che restano la squadra che ha incassato più reti in questa stagione di Serie A. La peggior difesa della Serie A e le voci su un possibile esonero del maestro non sono state scacciate. Anche in Coppa Italia non è andate meglio, sempre contro i rossoneri. Il Maestro ha rimediato un’altra sconfitta, anche se più combattuta rispetto a quelle giocata in campionato, i granata hanno alzato bandiera bianca solo ai calci di rigore. La prossima con lo Spezia resta comunque cruciale, servono punti.

LEGGI ANCHE Sampdoria Torregrossa: “E’ stato il presidente Ferrero a volermi qui”

sampdoria torino giampaoloSampdoria: Giampaolo e Di Francesco esonero a un passo?

C’è un altro ex Sampdoria che rischia davvero tanto, si tratta di Eusebio Di Francesco. Anche il Cagliari è in difficoltà. Nonostante i ritorni di Nainggolan, dal calciomercato, e Pavoletti dall’infortunio, anche i rossoblù non riesco più a vincere. L’ultima caduta contro la Fiorentina. Godin e compagni sono riusciti nell’impresa di rivitalizzare Vlahovic e tutta la squadra viola, altra grande delusa, e delusione, di questo campionato. Da Iachini a Prandelli è cambiato davvero poco per il momento.

Così come per Giampaolo anche per Di Francesco la prossima potrebbe essere l’ultima e l’impegno è di quelli proibitivi. A Cagliari arriverà il Milan primo della classe, che avrà voglia di consolidare ancora una volta il primo posto. Servirà un’impresa.

La stagione dei due tecnici ex Sampdoria quindi continua ad essere segnata dallo spettro del possibile esonero. Non una grande prospettiva a dire il vero, viste anche le loro ultime avventure in panchina…

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top