skip to Main Content

Sampdoria: Quagliarella, Ramirez e Gabbiadini tocca ancora a voi

di Valerio Sabatini
Sampdoria: Quagliarella, Ramirez E Gabbiadini Tocca Ancora A Voi

Si avvicina la gara di Marassi per la Sampdoria e Ranieri ritrova Gabbiadini, Quagliarella e Ramirez. Ecco i numeri dei tre contro il Bologna

Si torna all’antica. Contro il Bologna ci saranno Fabio Quagliarella e Gaston Ramirez, ma non solo anche Manolo Gabbiadini dovrebbe essere la partita. La punta di Calcinate tornerà tra i convocati dopo l’infortunio. Come un anno fa quindi contro la squadra di Sinisa Mihajlovic.

Ottime notizie per Claudio Ranieri quindi. Anche perché il capitano nella partita di Marassi raggiungerà Giacinto Facchetti, con la presenza numero 475 in Serie A, al 23esimo posto, di tutti i tempi, in questa speciale classifica.

Non finisce qui perché il Bologna è la vittima preferita di Manolo Gabbiadini in campionato. Sei reti ai rossoblù per l’attaccante blucerchiato, tra cui la prima marcatura in assoluto Serie A. Il classe ’91 è andato a bersaglio in cinque delle sette sfide nei precedenti confronti tra le due squadre.

LEGGI ANCHE Sampdoria, Ranieri svela: Keita Balde fuori fino a dicembre

Sampdoria: Quagliarella, Ramirez e Gabbiadini tocca ancora a voi

Gaston Ramirez. L’uruguaiano ha esordito con il Bologna in Serie A nel settembre 2010 e conta 58 presenze nel massimo campionato tra il 2010 e il 2012 con loro, prima di trasferirsi in Premier League, e 12 gol all’attivo. Il centrocampista uruguaiano ha realizzato una rete agli emiliani, nel dicembre 2018, proprio al Ferraris.

Non ci sono soltanto i tre attaccanti della Sampdoria, ci sono anche Antonio Candreva e Antonino La Gumina.

Il primo goal in Serie A dell’esterno è arrivato contro il Bologna, nel febbraio 2010 con la maglia della Juventus. L’ex Inter e Lazio inoltre è andato a segno altre due volte contro i rossoblù nella massima serie, ma sempre in trasferta.

Il Bologna, invece, è l’unica squadra contro cui Antonino La Gumina ha realizzato un goal e un assist in un singolo match di Serie A. Nel dicembre 2018, con la maglia dell’Empoli.

Ranieri può sorridere, domenica si torna all’antico e i numeri dei calciatori blucerchiati sono un bel precedete.

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top