skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria: Damsgaard e Askildsen? C’è anche Lindstrom

di Valerio Sabatini
Calciomercato Sampdoria: Damsgaard E Askildsen? C’è Anche Lindstrom

Claudio Ranieri parla degli osservatori della Sampdoria e dalla Danimarca arrivano nuove voci di calciomercato su Lindstrom. Ecco le ultime

“Due giovai come Damsgaard e Askildsen hanno fatto il loro esordi con le nazionali maggiori. Questo è il segno che i nostri osservatori hanno fatto un buon lavoro, scelgono quei calciatori che hanno un futuro davanti a loro”. Queste le parole di Claudio Ranieri in conferenza stampa, protagonisti i due gioielli della Sampdoria.

Al danese e al norvegese presto potrebbe essere aggiunto un altro giovane talento, sintomo che i talent scout della società di Corte Lambruschini continuano nel loro lavoro. Secondo il quotidiano danese B.T., infatti, la Sampdoria avrebbe esso nel mirino Jesper Lindstrom del del Brondby, per la prossima sessione di calciomercato.

LEGGI ANCHE Sampdoria, Ranieri svela: Keita Balde fuori fino a dicembre

damsgaard record sampdoriaCalciomercato Sampdoria: Damsgaard e Askildsen? C’è anche Lindstrom

Trequartista centrale classe 2000, in questa stagione ha disputato 9 partite tra campionato e coppa nazionale, mettendo a segno 4 goal e 2 assist. Inoltre lo scorso 11 novembre ha fatto il suo esordio con la nazionale maggiore danese.

Insomma un altro colpo ‘alla Damsgaard’ per la Sampdoria che sembra aver messo gli occhi un specifica zona geografica per quanto riguarda il calciomercato e i giovani calciatori.

Il quotidiano danese B.T. ha aggiunto come i blucerchiati stiano pensando anche alla stessa modalità d’acquisto con cui è arrivato Damsgaard in Italia. Affare concluso nella finestra invernale, ma il giovane è rimasto in Danimarca fino al termine della stagione.

Un affare che potrebbe concludersi anche in tempi brevi, sempre secondo la fonte, tutto dipenderà dalle richieste del Brondby e da quanto avrà intenzione d’investire Massimo Ferrero.

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top