skip to Main Content

Calciomercato Sampdoria: Ramirez, niente Hellas Verona

di Valerio Sabatini
Calciomercato Sampdoria: Ramirez, Niente Hellas Verona

Nuovi aggiornamenti sul fronte Ramirez-Hellas Verona, pista di calciomercato caldissima per la Sampdoria nelle ultime ore

Arrivano nuove indiscrezioni sul futuro di Gaston Ramirez all’Hellas Verona, argomento caldissimo per la Sampdoria in questo periodo di calciomercato. L’uruguaiano è sempre in uscita, anche perché per il momento non ha alcuna intenzione di accettare il rinnovo contrattuale, proposto dalla società di Corte Lamrbuschini.

Troppo bassa l’offerta presentata da Ferrero e il rischio maggiore a questo punto per i blucerchiati è la permanenza del giocatore fino al termine naturale dell’accordo, che scadrà nel 2021. La partenza a parametro zero del calciatore è uno spettro che aleggia a Bogliasco. L’impossibilità di monetizzare la possibile cessione di Ramirez è un autogoal, che a questo punto la Sampdoria vorrebbe evitare.

LEGGI ANCHE La Sampdoria si trasferisce a Torino. La rivincita di Giampaolo?

pagelle sampdoriaCalciomercato Sampdoria: Ramirez, niente Hellas Verona

L’uruguaiano è finito nel mirino dell’Hellas Verona, come avevamo riportato. Una proposta allettante che avrebbe portato il numero undici di Corte Lambruschini ad essere l’uomo più pagato nella rosa di mister Juric. Niente da fare per il momento. Secondo quanto riporta SN.net, infatti, il giocatore avrebbe rifiutato l’offerta da due milioni all’anno dei gialloblù.

Il centrocampista quindi ha rispedito al mittente la proposta, bisogna capire adesso quali saranno le sue intenzioni. Il Torino è sempre alla finestra, mentre la pista che porta all’Al-Shabab, con il passare dei giorni sembra tramontare.

Nono sono esclusi nuovi colpi di scena nei prossimi giorni, la situazione è in continua evoluzione. Non sono esclusi nuovi colpi di scena, così come nuove offerte da parte della società del presidente Setti, desideroso di accontentare il suo allenatore.

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top