skip to Main Content

Sampdoria, c’è un volto nuovo a Bogliasco…

di Valerio Sabatini
Sampdoria, C’è Un Volto Nuovo A Bogliasco…

La Sampdoria ha aggiunto un nuovo membro al suo staff medico, che ha già iniziato a lavorare a Bogliasco da qualche giorno

Anche il mondo del calcio si sta adattando alla nuova realtà di convivenza con il Coronavirus e la Sampdoria non fa eccezione. Da qualche giorno, infatti la, società blucerchiata ha aggiunto un esperto di Covid-19 al suo staff. Si tratta di Manuel Cesa, infermiere dell’ospedale San Martino.

L’infermiere nell’ultimo periodo, segnato dalla pandemia, ha ricoperto il ruolo di coordinatore Splendid. La nave ferma al porto di Genova, adibita per la convalescenza degli ammalati da Coronavirus. E adesso Manuel Cesa ha intrapreso questa nuova avventura tra le fila della Sampdoria.

LEGGI ANCHE Ranieri, ecco la mossa per salvare la Sampdoria

Un elemento molto importante per la società di Massimo Ferrero, perché la sua presenza garantirà la possibilità, a tutti i tesserati blucerchiati, di lavorare a Bogliasco in sicurezza. Manuel Cesa affiancherà il medico sociale della Sampdoria, il dottor Baldari.

La nuova figura dello staff medico è già presente da qualche giorno al centro sportivo Gloriano Mugnaini. Dove la squadra di mister Ranieri continua ad allenarsi in vista della possibile ripresa della Serie A, in modo da poter monitorare le sedute di lavoro e controllare l’evolvere della situazione legata a nuovi possibili casi di positività al Covid-19.

© Riproduzione riservata

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top