skip to Main Content

L’Atalanta si prende Zapata con uno ‘sconto’…

di Mario Chiari
Duvan-zapata

Duvan Zapata non è più un giocatore della Sampdoria. E’ tutto dell’Atalanta. Lo è con sei mesi in anticipo rispetto agli accordi stabiliti con il club di Antonio Percassi al momento dell’acquisto. Una richiesta di Massimo Ferrero, un favore ottenuto da una società che è venuta incontro alle esigenze del club blucerchiato, ottenendo probabilmente uno ‘sconto’ sui 14 milioni che doveva ancora alla società di Corte Lambruschini il prossimo giugno.

L’Atalanta ha già versato alla Sampdoria 12 milioni di euro per i due anni di prestito oneroso (6+6) e a giugno avrebbe saldato la restante parte. Un anticipo utile anche per alleggerire il passivo che la Sampdoria ha nella Stanza di Compensazione della Lega Calcio.

LEGGI ANCHE Una mano a Ferrero: non serve il bilancio in pari…

ZAPATA

Di seguito il comunicato ufficiale del club nerazzurro:

L’Atalanta B.C. comunica, con grande soddisfazione, di aver esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione, a titolo definitivo, del calciatore Duván Zapata dall’U.C.Sampdoria.
Si tratta di un investimento importante che rappresenta, per il club nerazzurro, la manifesta volontà di mantenere alto il livello tecnico della Prima Squadra e di affrontare, con sempre maggior entusiasmo, il Campionato di Serie A e le sfide di Champions League.

“Sono molto contento – ha dichiarato Duván – e voglio innanzitutto ringraziare l’Atalanta per questa ulteriore dimostrazione di fiducia nei miei confronti. A Bergamo mi hanno accolto benissimo fin dai primi giorni, stiamo costruendo qualcosa di importante e insieme possiamo toglierci ancora tante soddisfazioni”.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it