skip to Main Content

York Capital nei guai!

di Redazione
Cessione Sampdoria Vidal Vialli

“Il fondo che compra titoli obbligazionari di società in fallimento è nei guai”. A scriverlo è l’autorevole quotidiano statunitense Wall Street Journal secondo cui il York Capital Management, il fondo di investimento del finanziere Jamie Dinan, partner di Gianluca Vialli nella trattativa per rilevare la Sampdoria, versa in difficoltà economiche.

Il quotidiano statunitense spiega che le società di hedge fund York Capital Management e Southpaw Asset Management stanno impedendo ai propri clienti di recuperare tutto il denaro richiesto per fine anno, un segno della pressione che stanno affrontando gli investitori dell’attività in sofferenza.

Di fronte alle richieste continue di rimborsi dei clienti i fondi hanno eretto i cosiddetti “gates” o barriere che limitano i prelievi di denaro da un fondo. I gate, tradotto in parole povere, sono delle “clausole di non liquidazione” della propria quota al fine di evitare ulteriori perdite e sono uno strumento controverso utilizzato spesso dagli hedge fund durante la crisi finanziaria, ma da allora sono stati utilizzati raramente. Nel caso di York, la società ha dichiarato ai clienti che stava sospendendo i rimborsi dal suo principale fondo di credito come parte di un piano più ampio per liquidare il fondo stesso.

Non un bel segnale per il fondo il cui scopo principale è quello di comprare titoli obbligazionari di società in fallimento (distressed-paper) a prezzi irrisori per rivenderli a prezzi più alti. Si tratta di fondi altamente speculativi il cui rischio ricade principalmente sugli investitori e non su chi ha fondato tale progetto.

La Sampdoria è stata oggetto del desiderio di Jamie Dinan per qualche mese, non per passione ma per soli fini speculativi. Il prezzo d’offerta di 45-50 milioni di euro fa pensare che sarebbe stato sicuramente un affare…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it