skip to Main Content

Vietato pensare al derby

di Luca Uccello

Per il derby c’è tempo, c’è una vita. Oggi c’è solo il Parma. Inutile distrarsi, inutile pensare a un’altra partita. Questi tre punti sono fondamentali, valgono un pezzo della nostra salvezza.

Ranieri ha avvertito tutti, nessuno escluso. Anche i tifosi sono avvertiti. L’obiettivo è provare a girare a fine girone di andata con 19 punti, magari qualcosa in più, magari facendo qualche miracolo con la Juventus di Cristiano Ronaldo, con il Milan di Piatek (o Ibrahimovic?). Bisogna farlo…

Sicuramente non un punto in meno. Tre con il Parma, uno con il Genoa, ancora tre con il Brescia. Sette punti è il minimo ‘sindacale’ per non rovinare tutto, giocare con la paura, soffrire più del dovuto. Ranieri l’ha fatto capire, ora come ora, il derby è una partita come le altre: vale dei punti che oggi sono più importanti, più preziosi di ogni altra cosa.

Con il Parma bisogna essere uniti, spingere la Samp verso alla vittoria, poi solo così, si potrà pensare al derby…



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it