skip to Main Content

VIDEO – Sampdoria, Giampaolo ringrazia i tifosi: “ci fanno vincere partite impossibili”. Le parole

di Francesco Tonelli
Sampdoria Giampaolo

La Sampdoria vince a Venezia e Giampaolo ringrazia i tifosi blucerchiati: il pubblico blucerchiato può far vincere partite impossibili.

Da Venezia esce una Sampdoria vittoriosa su tutti i fronti. Sia sul campo sia sugli spalti, dove i tifosi blucerchiati hanno dato prova di grande vicinanza alla squadra, aderendo in massa ad una trasferta delicatissima per la squadra. Il fattore pubblico, che presto tornerà anche stabilmente al Ferraris, è e sarà decisivo per la corsa salvezza da qui a fine stagione.

Lo certifica mister Marco Giampaolo, che nel post partita ha dedicato un pensiero pieno di gratitudine ai tifosi della Sampdoria, che hanno sospinto i giocatori non solo dentro lo stadio di Venezia. Il tecnico di Giulianova ritorna indietro anche a venerdì pomeriggio. Ovvero quando i supporter blucerchiati, insieme ai gruppi organizzati della Gradinata Sud, hanno atteso la squadra alla stazione di Genova Brignole per suonare la carica.

Giampaolo allora non può che ringraziare i suoi tifosi, l’arma in più di questa Sampdoria.

Siamo orgogliosi del nostro pubblico, li conosco bene perché sono stato qui tre anni e ora da due mesi, ho sempre detto che il nostro pubblico può farci vincere partite anche impossibili, adesso ne abbiamo bisogno, si sono spostati in massa, ci hanno aspettato a Brignole e sono stati fantastici.

Sampdoria, Giampaolo sicuro: i tifosi sono l’arma in più verso la salvezza. E i gruppi della Sud stanno tornando…

I tifosi della Sampdoria al Penzo, spettacolo nel settore ospiti gremito. Link al video: f8951816-9f3e-4492-a86e-f1f289ea6e15

LEGGI ANCHE: Caputo trascina la Sampdoria verso la salvezza. Le parole

Per Giampaolo il tifo della Sampdoria è talmente caldo che potrebbe sospingere la squadra a vincere partite impossibili. Come ad esempio la sfida fondamentale a Venezia, la prima vittoria in trasferta con l’attuale tecnico in panchina. I tifosi hanno esaurito il settore ospiti della stadio Pier Luigi Penzo, occupando anche molti posti nella gradinata accanto.

Giampaolo conosce bene il tifo blucerchiato, se lo ricordava già dall’esperienza triennale a Genova tra il 2016 e il 2019. Rispetto ad allora mancano soltanto i gruppi organizzati della Gradinata Sud, rimasti sempre fuori da Marassi in tempo di restrizioni. Ma ancora per poco…

Proprio nella manifestazione fuori da Brignole, i gruppi Ultras hanno annunciato che torneranno allo stadio il 3 aprile, quando a Genova si giocherà Sampdoria-Roma e la capienza del Ferraris tornerà al 100%, in seguito alla fine dello stato di emergenza Covid. Allora il tifo blucerchiato ritornerà per davvero e potrà stare accanto a Giampaolo e i suoi ragazzi nelle ultime delicatissime partite di questa stagione.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!