skip to Main Content

Vialli non ha nessun rimpianto

di Redazione

Gianluca Vialli torna a parlare di Sampdoria, di una trattativa finita male. Lo fa senza rimpianti…

Il sogno di divenire il presidente del club blucerchiato si è interrotto circa un mese fa, quando la cordata guidata dall’attuale Capo Delegazione dell’Italia e composta da James Dinan e Alex Knaster ha interrotto la trattativa nonostante l’intervento in aiuto anche di Edoardo Garrone. Ma Vialli, che non nomina il nome di Massimo Ferrero, sembra aver preso in maniera molto filosofica la vicenda.

“Sulla Sampdoria dico che ormai la mia filosofia è accettare quel che dicono le stelle dell’universo” ha detto Vialli – Tutto accade per un motivo, non ho rabbia o delusione. È andata così per cui stop. Senza pensare a ciò che poteva essere. E’ stato un percorso  e accetto come è andata”.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it