skip to Main Content

Venezia-Sampdoria, Giampaolo: una vittoria che vale doppio. Le parole

di Francesco Tonelli
Sampdoria Juventus Empoli SerieA

La vittoria della Sampdoria a Venezia vale sei punti e certifica che la squadra rema verso la salvezza seguendo Giampaolo. Le parole del tecnico dopo il successo del Penzo.

Finalmente, dopo quattro sconfitte in trasferta, la Sampdoria di Marco Giampaolo riesce a trovare i tre punti lontano dal Ferraris. Anzi, sei punti, perché secondo il tecnico blucerchiato il trionfo del Penzo, targato tutto Ciccio Caputo, vale per due.

Intervenuto su Dazn nel post partita di Venezia-Sampdoria, Giampaolo ha certificato che la vittoria ottenuta contro i Lagunari è fondamentale e per questo è molto soddisfatto:

Questo era ed è uno scontro diretto e quindi vale doppio, dovevamo essere contenti di giocare questa partita, perché ci avrebbe potuto dare un po’ di ossigeno per non arrivare col fiato corto, dovremo lottare ancora in campionato ma questa vittoria ci ha dato una bella spinta

Sull’atteggiamento della sua Sampdoria, Giampaolo ha applaudito il modo di giocare “da squadra”, cosa che forse è mancata nelle più recenti trasferte:

La squadra ha giocato da squadra, con un livello di attenzione alto. Siamo andati a cercare di rubare la palla ai loro difensori, tenendo alta la nostra linea di difesa. Abbiamo evitato confusione laddove il campo poteva indurre a creare casino

Sampdoria, Giampaolo vince a Venezia e la classifica può respirare

Venezia-Sampdoria, Giampaolo: una vittoria che vale doppio. Le parole

LEGGI ANCHESampdoria, Giampaolo ringrazia i tifosi: “Ci fanno vincere partite impossibili”. Le parole

A proposito del modo di giocare della Sampdoria, Giampaolo ha commentato a Dazn la scelta di schierare Abdelhamid Sabiri come seconda punta, escludendo capitan Fabio Quagliarella dai titolari.

La scelta è dovuta alla tipologia di partita che dovevamo fare, con Sabiri, Caputo e Sensi avevamo supplemento di qualità. I nostri avversari andavano allungati ogni tanto e le caratteristiche di Sabiri si prestavano meglio. L’avevo preparata così e sapevo che Fabio nell’ultima mezz’ora poteva darci qualcosa in più per risolverla o stabilizzarla e ha fatto una partita straordinaria, mi è piaciuto molto.

Dopo l’importantissima vittoria di Venezia Giampaolo scaccia una volta per tutte i fantasmi su una spaccatura tra lui e lo spogliatoio. La Sampdoria è con il suo allenatore:

La sensazione quotidiana è che la squadra lavora bene e mi segue, ad alcuni giocatori ho rotto le scatole ma sempre in modo costruttivo, non ho di che lamentarmi. I ragazzi fanno le cose per bene, non c’è anarchia, Se mi arrabbio è perché ci sono risorse qualitative che potrebbero fare anche di più

 

 



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!