skip to Main Content

Torino-Sampdoria, Benetti: “Siamo vivi. Io allenatore? No, c’è Ranieri”

di Valerio Sabatini
OK Getty Torino Sampdoria Benetti Ranieri Giampaolo

L’allenatore in seconda blucerchiato Paolo Benetti ha parlato ai giornalisti al termine di Torino-Sampdoria. Ecco le sue parole sulla partita

Dopo il fischio finale di Torino-Sampdoria, Paolo Benetti, il vice allenatore blucerchiato si è presentato in conferenza stampa. Ecco le sue parole sulla prestazione della squadra: “La partita può essere letta in tante diverse maniere. Io mi prendo la buona prestazione della fine del primo tempo e buona parte della seconda frazione di gioco. Secondo me però è stato un pareggio giusto”.

LEGGI ANCHE Sampdoria coinvolta anche nel concordato Farvem: ecco i documenti

sampdoria torino benetti vice ranieriTorino-Sampdoria, Benetti: “Siamo vivi. Io allenatore? No, c’è Ranieri”

Benetti ha continuato parlando del momento della Sampdoria, dopo le tre sconfitte consecutive: “Abbiamo avuto una reazione, venivamo da un momento complesso. Poi vedremo sul campo se sta tornando la vera Sampdoria, quella che vogliamo. Siamo stati vivi contro il Torino e questo è molto importante, perché è una delle cose che vuole mister Ranieri. Abbiamo meritato il punto preso qui, loro sono una buona squadra, anche se hanno pochi punti in classifica. Lo hanno dimostrato all’inizio della gara e alla fine, quando hanno trovato la rete del pari”.

La conclusione è affidata alla domanda se ci ha preso gusto a fare il primo allenatore: “Assolutamente no, preferisco stare in panchina e fare il secondo. Si sta più tranquilli rispetto al capo allenatore. E’ vero che sono imbattuto, c’è anche la partita con l’Udinese, ma preferisco rimanere nel mio ruolo. E’ Ranieri l’allenatore”.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it