skip to Main Content

Dalla ‘ripicca’ del Napoli all’apertura per Rugani…

di Mario Chiari
Rugani Sampdoria Muriel

Da Tonelli a Rugani. Chiusa una porta si apre un portone. La Sampdoria perde, per il momento, il difensore del Napoli, potrebbe abbracciare presto quello della Juventus.

A bloccare l’operazione Tonelli è stato il presidente De Laurentiis in persona, che al momento delle firme sui contratti ha fatto dire alla Samp che il diritto di riscatto a 3 milioni era diventato un obbligo. A questo punto Massimo Ferrero ha detto di no. Ha cercato di trattare, di far tornare il presidente De Laurentiis sulla prima parola data ma niente. Trattativa bloccata, Tonelli che non viene a Genova, che viene convocato da Gattuso e Ranieri nella m…

tonelli perplessoLa trattativa non è ancora chiusa perchè si tratta su un obbligo condizionato, proprio come la passata stagione quando a un certo punto Tonelli non giocò più per risparmiare 7,5 milioni di euro. Intanto Spal e Lecce si sarebbero fatte avanti…

LEGGI ANCHE Poteva essere lui il difensore per Ranieri…

La Juventus, nella persona di Fabio Paratici, avrebbe offerto Daniele Rugani. Un operazione in prestito fino a giugno con la possibilità di acquistarlo. Il problema al di là del costo del cartellino che si aggira sui 20 milioni di euro c’è anche un problema ingaggio: Rugani ha uno stipendio fuori dai parametri blucerchiati: 2,5 milioni di euro più 500.000 di bonus.

Le alternative? Si è fatto il nome anche del turco Mert Cetin della Roma. Ma al momento è solo un’idea. Insomma conviene cercare di trovare una soluzione alla ‘ripicca’ di De Laurentiis per il mancato acquisto di un anno fa di Tonelli e regalare il prima possibile a Ranieri un difensore centrale: “Se non arriva Tonelli, ne arriverà un altro…”. Speriamo!



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.











Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it