skip to Main Content

Serie A, Spadafora: “Non so se campionato arriverà in fondo”

di Gabriele Pellini
Serie A Spadafora Campionato

Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora è preoccupato per il campionato di Serie A. Ce la farà a concludersi? Molto dipenderà dal rispetto del protocollo…

Il campionato di Serie A rischia lo stop. L’allarme lo lancia il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora che si è detto preoccupato per la regolarità della competizione.

Intervistato a “L’Aria che tira” il ministro ha infatti detto la sua sul destino del campionato di Serie A: “Se il campionato ce la può fare? Sì, ma se si arrivi fino in fondo non lo so. È una situazione particolare, di questo deve essere consapevole la Lega di A e pensare a un piano B e a un piano C”. Quindi lancia qualche frecciata: “Il protocollo funziona, ma deve essere rispettato. Noi potremmo anche farlo più rigido, ma se poi c’è qualcuno che lo ignora…”. Chiaro il riferimento a Cristiano Ronaldo.

LEGGI ANCHE Sampdoria, Caprari mai così bene: riscatto anticipato?

 

Visualizza immagine di origine
Serie A, Spadafora preoccupato: “Non so se il campionato arriverà in fondo 

Difendo la linea del protocollo che funziona se viene rispettato – ha poi puntualizzato Spadafora – Il Protocollo prevede che i giocatori debbano stare in una bolla. L’ ho ribadito a coloro che, a fronte degli ultimi contagi, dicevano che andasse riaggiornato. Possiamo anche fare anche un protocollo più rigido, ma se c’è qualcuno che non lo rispetta…”. 

Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora non si sente dunque di escludere una possibile interruzione della Serie A, e afferma preoccupato che occorrere avere già dei piani prestabiliti in tal caso. Dunque il Ministro invita a pensare già da adesso ad un piano alternativo e a non doverlo trovare, se mai ce ne fosse bisogno, all’ ultimo momento. Insomma meglio farsi trovare pronti. Ecco perché l’ipotesi play-off può diventare più concreta, in caso di stop.



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!