skip to Main Content

Ranieri vuole capire quanto vale la Sampdoria

di Giulio Benatti
Sampdoria Ranieri Atalanta

Ranieri vuole capire quanto vale la Sampdoria e nella conferenza dell’antivigilia chiede alla squadra più attenzione dell’andata

Dalle parole in conferenza stampa Claudio Ranieri vuole capire quanto vale la Sampdoria. Nell’antivigilia della sfida del Vigorito contro le Streghe di Filippo Inzaghi ha chiesto maggior attenzione rispetto all’andata.

Credo che sia la mia prima partita a Benevento. Sarà veramente tosta per noi ma anche per loro. La Juventus? Abbiamo fatto una buona gara anche se non li abbiamo impensieriti come volevamo

Il tecnico si è soffermato su quello che pensa sarà il momento chiave della stagione:

Abbiamo una serie di partite veramente importanti. Il Benevento, la Fiorentina, l’Atalanta, la Lazio e il Genoa. Credo che in queste 5 partite vedremo di che pasta siamo fatti, se saremo meritevoli della zona sinistra o dall’altra parte. Starà a noi, al nostro orgoglio, alla nostra ambizione stare dalla parte sinistra

LEGGI ANCHE Benevento-Sampdoria: numeri e statistiche della sfida del Vigorito

candreva sampdoria benevento
Ranieri vuole capire quanto vale la Sampdoria

Poi il tecnico capitolino è ritornato anche a parlare dell’andata contro i giallorossi:

La partita dell’andata ha un sapore amaro perché ci trovavamo 2-0 e hanno fatto 3 gol. Dopo quella sconfitta abbiamo fatto una serie di partite vittoriose che ci hanno dato la svolta

Il Benevento è la sorpresa perché gioca un calcio frizzante, fatto di verticalizzazioni dove tutti si aiutano. Hanno un formato ben definito, loro sanno come giocare e noi come arrestarli. Hanno tanti velocisti che chiedono palla sempre alle spalle dei nostri difensori. All’andata questa loro qualità siamo riusciti a frenarla e dovremo essere bravi anche stavolta. Soprattutto nelle palle inattive dove siamo stati lacunosi

Su chi scenderà in campo invece:

Preferisco poter scegliere tra quelli che sono in forma e possono a mio avviso mettere in difficoltà la squadra avversaria almeno sulla carta’. Infine il tecnico capitolino ha terminato con una considerazione sulla possibile riapertura degli stadi: ‘Se si potessero riaprire sarei proprio l’uomo più felice del mondo, così è un altro sport: me lo auguro vivamente



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.


© Riproduzione riservata

Le foto pubblicate su www.clubdoria46.it sono state reperite sul web e giudicate di pubblico dominio. Chiunque vanti diritti su di esse può contattarci per chiederne la rimozione.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top



Resta aggiornato! Ogni settimana gli articoli e le notizie più importanti relative al mondo blucerchiato.

iscriviti per ricevere il 10% di sconto sul sito di amaladoria.it

error: Content is protected !!